Bungie continua nella sua opera di informazione riguardo cosa ci aspetta nel futuro di Destiny 2. Questa volta Il Settimanale di Casa Bungie ci illustra i cambiamenti che arriveranno riguardo il bilanciamento e il Crogiolo in generale.
Per tutte le informazioni vi invitiamo a consultare questo link.

Detto ciò, Lasciamo la parola al senior crucible designer Kevin Yanes e il design lead Josh Hamrick che hanno illustrato i dettagli più importanti di cosa ci aspetta il 27 marzo con l’aggiornamento 1.1.4.

  • Rientro e rianimazione sono stati ritoccati in tutte le modalità di gioco.
    • Ridotto a 2 secondi il tempo di rientro in gioco per la modalità Partita veloce.
    • Ridotto a 7 secondi il tempo di rientro in gioco per la modalità Sopravvivenza.
    • Ridotto a 7 secondi il tempo di attesa per essere rianimati in Detonazione.
    • I giocatori non perdono più le possibilità di rianimare un alleato dopo essere stati abbattuti.
  • Il tempo di rigenerazione delle munizioni distruttive è stato ri-bilanciato.
    • Ridotto il tempo di rigenerazione delle munizioni distruttive nello Stendardo di Ferro (~50%).
    • Ridotto il tempo di rigenerazione delle munizioni distruttive nelle modalità Partita veloce (~30%).
    • Ridotto il tempo di rigenerazione delle munizioni distruttive nella modalità Sopravvivenza (~40%).
    • Ridotto il tempo di rigenerazione delle munizioni distruttive nella modalità Detonazione (~25%).
  • Aggiustato il numero di munizioni fornite relative al tipo di arma, tenendo conto della nuova cadenza.
    • In quasi tutti i casi, le armi avranno lo stesso numero di munizioni distruttive o ne avranno di più. Ridotte le munizioni delle spade e dei lanciarazzi per essere in linea con il resto delle armi.
  • I giocatori nemici abbattuti ora lasciano cadere le loro munizioni distruttive.
    • Queste munizioni possono essere raccolte da chiunque, quindi mettete al sicuro le munizioni prima che i vostri nemici le prendano, ma siate veloci perché non rimarranno là per sempre.

Tutti questi cambiamenti servono a rendere l’esperienza di gioco meno basata sullo stare in gruppo e più focalizzata sulla sensazione di azione, soddisfazione, riflessi rapidi, e movimento.

Ma ora ecco a voi una lista aggiornata dei cambiamenti già menzionati nel Settimanale dell’1 febbraio. I dettagli nuovi ed aggiornati sono evidenziati in grassetto:Tutte e tre le planate, più Catapulta e Elevazione calibrata, sono stati ritoccati e potenziati per renderli più unici e veloci.
  • La statistica Mobilità è stata potenziata e completamente revisionata. In breve, tutti saranno più veloci e più estremi.
  • Aumentata la velocità massima di movimento dei giocatori. I tempi di percorrenza saranno più rapidi, a prescindere da come vi spostate.
  • Fulminatore, Sentinella e Assaltatore si muovono tutti più velocemente e alla stessa velocità.
  • Fulminatore, nell’insieme, sta funzionando bene in PvP, grazie soprattutto alle sue caratteristiche versatili. Abbiamo applicato i seguenti cambiamenti per rendere la super più competitiva:
    • Accelerata l’animazione dell’attacco.
    • Accelerata l’animazione della schivata.
    • Aumentata la gittata di tutti gli attacchi.
  • I cambiamenti apportati a Spallata caricata sono stati invertii, permettendo a Spallata caricata di essere usata come una volta.
  • Lama dell’alba è stata migliorata:

    • Ridotto il consumo di super quando si lanciano le spade, permettendo un lancio aggiuntivo.
    • Aumentata l’estensione della durata della super data dalla caratteristica Fiamme eternali.
    • Rimosse le penalità di precisione in volo mentre la caratteristica Assalto lesto è attiva.
    • Ridotto il tempo di recupero di Slancio di Icaro.
    • Aumentata l’energia delle granate e dal corpo a corpo fornita dalla caratteristica Alta Temperatura
  • Cambiamenti per l’invisibilità dopo una schivata o un fumogeno:

    • L’invisibilità dopo una schivata non interferisce più con la mira assistita o con i proiettili traccianti in PvP (rimane uguale in PvE).
    • Schivare interferisce ancora con la mira assistita e con i proiettili traccianti, ma solo per la durata della schivata.
    • Aumentata di 1 secondo la durata dell’invisibilità dopo una schivata.
    • Aumentata di 1 secondo la durata dell’invisibilità dopo un fumogeno.
  • Le super si ricaricano più velocemente per tutti!

    • Le super ora si ricaricano 1:40 più velocemente con una riduzione del tempo di recupero del 25%.
  • Le modifiche che riducono il tempo di recupero delle granate e delle abilità di classe ora permettono un tempo di recupero 2 volte più veloce.
    • Questo NON fa parte della revisione delle modifiche di cui abbiamo parlato e che è stata rimandata. Di seguito forniamo più informazioni.

Bungie ha deciso di potenziare varie tipologie di armi (inclusi i cannoni portatili, i fucili a impulsi, i fucili di precisione e i fucili a pompa) e alcune caratteristiche in particolare. Uno degli obiettivi principali è di rendere i fucili a pompa, di precisione e a fusione più prevalenti nel gioco.

  • Fucili a impulsi

    • Aumentati i danni di base nel PvE per tutti i fucili a impulsi.
    • Aumentata la cadenza di fuoco per i fucili a impulsi adattivi e ad alto impatto.
    • Aumentati i danni di base per i fucili a impulsi adattivi, ad alto impatto e a fuoco rapido.
    • Aumentato il moltiplicatore dei danni di precisione per i fucili a impulsi leggeri.
    • Ridotto il moltiplicatore dei danni di precisione per i fucili a impulsi adattivi.
    • In questo modo i danni di precisione sono stati aumentati di poco per farli rimanere intorno ai valori attuali mentre i colpi al corpo sono potenziati.
  • Fucili da ricognizione

    • Aumentati i danni di base nel PvE per tutti i fucili da ricognizione.
    • Aumentati i danni di base per i fucili da ricognizione ad alto impatto.
  • Cannoni portatili

    • Aumentati i danni di base nel PvE per tutti i cannoni portatili.
    • Aumentato il moltiplicatore di precisione per i cannoni portatili precisi.
    • Aumentata la precisione dei colpi sparati senza usare il mirino su console.
    • Aumentata la precisione dei colpi sparati col mirino su console.
  • Armi da supporto

    • Aumentati i danni di base nel PvE per tutte le armi da supporto.
    • Aumentata la precisione dei colpi sparati senza usare il mirino.
    • Aumentata la precisione dei colpi sparati col mirino.
    • Aumentata la capacità delle munizioni.
    • Aumentata la gittata minima.
    • Aggiunto un bonus al movimento mentre si mira.
  • Mitragliette

    • Aumentati i danni di base nel PvE per tutte le mitragliette.
    • Ottiche impostate a 1,3x.
    • Aumentata la capacità delle munizioni.
  • Fucile a fusione lineare

    • Aumentati i danni di base nel PvE per tutti i fucili a fusione lineari.
    • Aumentato il moltiplicatore dei danni di precisione.
    • Aumenta la mira assistita.
    • Ridotto il moltiplicatore della deviazione di mira quando si subiscono danni (sussulto o flinch).
  • Fucili a pompa

    • Aumentati i danni di base nel PvE per tutti i fucili a pompa.
    • Aumentata la capacità delle munizioni.
    • Aumentata la mira assistita per tutti i fucili a pompa precisi Suros.
  • Fucili di precisione

    • Aumentati i danni di base nel PvE per tutti i fucili di precisione.
    • Aumentato il moltiplicatore dei danni di precisione.
    • Aumenta la mira assistita.
    • Aumentata la capacità delle munizioni.
  • Lanciagranate

    • Aumenta l’area d’impatto.
  • Fucili automatici

    • Ridotta la gittata e la mira assistita per i fucili automatici precisi (Dono di Uriel). Danni di base invariato.
  • Riserva a impatto elevato

    • Aumentati i danni nel PvE.
  • Caricatore assassino

    • Aumentati i danni nel PvE.
  • Furia

    • Aumentato i danni nel PvE.
    • Aumentata la durata.
  • Libellula
    • Aumentato i danni.
    • Aumentata la gittata.
    • Effetti grafici più visibili.
  • Profanatombe

    • Le uccisioni corpo a corpo ora ricaricano il 50% del caricatore, invece del 30%.
  • Carica temporizzata

    • I danni causati ora sono 55% esplosivi e 45% diretti. Prima erano più diretti che esplosivi.
  • Proiettili esplosivi
    • Ridotti i danni inflitti dai proiettili esplosivi nel PvE.
    • Questa riduzione è stata compensata dall’aumento dei danni di base nel PvE. Le vostre armi con proiettili esplosivi non infliggeranno meno danni dopo il rilascio della patch 1.1.4.

Bungie ci mostra un’anticipazione del nuovo Sandbox con un gameplay di Destiny 2 che riportiamo qui sotto per concludere questo corposo recap.