ttk-digital-download-itL‘E3 porta con se sempre tante novità e Bungie ha colto l’occasione per mostrarci la nuova espansione di Destiny ossia “The Taken King” o in italiano “Il Re dei Corrotti” che uscirà il 15 Settembre. In questo articolo troverete l’analisi del Vidoc che Bungie ha condiviso sul canale YouTube ufficiale di Destiny.

 

Nessuna Leggenda è al sicuro… Nuovo ViDoc dedicato al Re dei Corrotti!

Posted by Destiny Italia on Martedì 16 giugno 2015

Il video si apre con la maestosa nave di Oryx (già vista nel trailer dell’E3), una gigantesca corazzata spaziale che farebbe invidia anche a Darth Vader. L’Astrocorazzata avrà un ruolo centrale nel “Re dei Corrotti”, ne riparleremo meglio a breve. Ed ecco che compare subito Oryx l’assoluto protagonista di questa espansione; Oryx è una creatura di pura oscurità che intende vendicare la morte del figlio Crota, si può sentire infatti una voce demoniaca dire: “You took my son” ossia “Vi siete presi mio figlio”. Papà è arrabbiato insomma e vuole farcela pagare.

story-oryx

 

La trama del “Re dei Corrotti” avrà inzio su Phobos, satellite di Marte, dove l’Avanguardia manderà i nostri guardiani per indagare su dei misteriosi eventi che coinvolgono una base Cabal. Qui si scopre che i Cabal non stanno guidando una invasione bensì stanno fuggendo da un nemico. Incontreremo per la prima volta Oryx e le sue terribili armate di Corrotti ossia unità dell’Oscurità possedute dal potere di Oryx stesso. I Corrotti avranno un nuovo look e nuove abilità rispetto alle rispettive unità di partenza per esempio nel video è possibile vedere falangi cabal che sparano dalla scudo, psionici in grado di sdoppiarsi, vandali capaci di creare una bolla difensiva simile a quella del titano e schiavi che si teletrasportano. Qualsiasi specie potrà essere corrotta e  resa ancora più aliena come affermato da Bungie stessa.

 

Destiny_The_Taken_King_14344259938139

Il Vidoc poi prosegue con le immagini dell’Astracorazzata di Oryx nuova ambientazione introdotta dal “Re dei Corrotti”. Questo enorme oscuro mausoleo antico di milioni di anni conterrà delle prigioni, delle zone adibite ad oscuri rituali e molto altro ancora. Sarà un vero e proprio mondo pieno di insidie e pericoli. L’Astracorazza dovrebbe essere posizionata vicino agli anelli del pianeta Saturno.

destiny-the-taken-king-screencap_1920.0.0

Finalmente ci siamo, finalmente ci vengono mostrate ampiamente le nuove super dei nostri guardiani. L’Avanguardia ci indicherà dei luoghi dove potremmo apprendere queste nuove abilità, insomma per sbloccare i poteri delle nuove sottoclassi sarà necessario svolgere una missione storia. Il Cacciatore verrà inviato nel Giardino Nero, il Titano su Mercurio mentre lo Stregone su Marte.
Il Cacciatore “Night Stalker” padroneggerà un arco da Vuoto capace di rallentare e intrappolare i nemici, si può notare inoltre una nuova mossa ossia una specie di capriola/teletrasporto.
Lo Stregone “Storm Caller” scatenerà una tempesta di luce ad Arco sul nemico come un vero e proprio dio del fulmine. Si tratta di una super piuttosto offensiva.
Il Titano “Sun Breaker” evocherà un devastante martello solare che potrà essere usato sia come arma da corpo a corpo sia scagliato con violenza contro il nemico. Sembra inoltre che durante la super sarà possibile usare una specie di spallata caricata.
Ogni sottoclasse avrà inoltre nuove granate e nuovi corpo a corpo.

DestinyTTK-Classi

Passiamo ora al comparto PvP con le nuove modalità Crogiolo che arriveranno insieme al “Re dei Corrotti”. La prima modalità si chiamerà “Mayhem” e sarà incentrata sull’uso della abilità e della super, il recupero sarà infatti molto breve.
La seconda modalità si chiamerà “Rift” e sarà concettualmente simile alle modalità “cattura la bandiera”. Rift è stato mostrato durante una live poche ore fa. Un team dovrà conquistare una “spark” che andrà portata e scagliata (il termine inglese usato è “dunk) in una specifica zona in pieno territorio nemico.
Oltre alle nuove modalità verranno introdotte nuove mappe tra cui una ambientata in una Torre abbandonata. Sembrerà di combattere tra le mura di casa insomma.

Il ” Re dei Caduti” porterà con se ovviamente anche nuove armi, armature, item esotici (tra cui le corazze di classe) e tanto altro ancora. A proposito delle armi è stata notata una cosa particolare ossia un lanciarazzi Suros che nelle statistiche mostre Luce 34 invece del consueto danno. Non sappiamo cosa possa significare questa cosa.

suros-rocket

Non potevano mancare nuovi assalti, si può notare un nuovo Valus Cabal che ci spara con un mortaio posizionato sulla sue schiena, e ci sarà inoltre una nuovissima Incursione dove dovremo affrontare Oryx in prima persona e tanti suoi terribili aiutanti. Oryx comincia a tremare i Guardiani stanno arrivando.

Insomma ragazzi ci sarà veramente da divertirsi, “Il Re dei Corrotti” segnerà davvero una nuova fase del nostro amato Destiny. Io non vedo l’ora che sia il 15 Settembre e voi?