Salve Guardiani, e bentornati alla rubrica “Conosciamo Destiny!”.

Questo articolo, complementare al precedente, concluderà il nostro tour attraverso le razze aliene che affronteremo in Destiny, con tutte le informazioni che abbiamo per ora. Cominciamo!

Lo Sciame

Destiny_Hive

Nascosti da secoli nelle profondità della nostra Luna, al centro di un cratere chiamato “La Bocca dell’Inferno” (Hellmouth), l’Alveare ha proliferato. Queste creature, le quali sembrano uscire dai nostri peggiori incubi, attaccano spesso in grossi gruppi e sembrano preferire il combattimento ravvicinato, con l’utilizzo di artigli e spade.

Anche per questo particolare nemico sappiamo che possono essere divisi in classi o caste sociali.

I Thrall sono la classe più semplice. Non hanno occhi, ma riescono comunque a percepire le loro prede. Attaccano in gruppi, usando i loro artigli e caricano a testa bassa il nemico. Sono carne da cannone, ma in massa potrebbero creare problemi!

Destiny_Thrall

Più evoluti, i Trooper usano armi da fuoco e si riparano quando necessario. In compenso, non sembrano essere particolarmente resistenti.

Destiny_Trooper

Più grossi dei precendenti, i Knight sono una truppa per il combattimento corpo a corpo. Portano con se’ un grosso spadone che brandiscono con una sola mano, il che denota una notevole forza fisica. Inoltre, sembrano più corazzati delle altre truppe e più pericolosi.

Destiny_Knight

Altra truppa a distanza, i Wizard fluttuano e usano poteri traendo energia dall’Oscurità. Probabilmente sono loro che hanno il controllo delle altre unità sul campo di battaglia. Quindi è possibile supporre che eliminandoli per primi, avremo un certo vantaggio tattico.

Destiny_Wizard

Infine troviamo i più pericolosi membri dell’Alveare, gli Ogre. Enormi e probabilmente incontrollabili anche per i Wizard, si crede siano frutto di oscuri rituali. Possiedono una forza eccezionale e sono capaci di lanciare un potente raggio dalla loro testa.

Destiny_Ogre

E’ stato brevemente mostrato un Ogre particolare, Phogoth, trovato incatenato nelle profondità di una struttura nemica. Non si sa molto su questo esemplare e cosa abbia di diverso da un Ogre normale, ma saltano agli occhi due strani bracciali  luminosi e il fatto stesso che fosse pesantemente incatenato ci fa porre qualche domanda sulla sua pericolosità.

Destiny_Phogoth1

I Vex

Destiny_Vex

Si dice che questi automi, forse in parte organici, siano capaci di viaggiare nel tempo. Non si sa perchè arrivarono e occuparono principalmente Venere, ma nei momenti di bisogno, richiamano truppe attraverso una sorta di teletrasporto, forse da un’altra epoca. Il loro punto debole è il nucleo, situato nell’addome.

I Vex più semplici sono i Goblin, visti spesso in grossi gruppi, montano un fucile su un arto e mantengono la distanza.

Destiny_Vexes

Non si sa molto invece sugli Hobgoblin, i quali sono un po’ più grandi dei Goblin e possiedono delle code.

Destiny_Hobgoblins

I Minotaur, imponenti macchine da guerra, corazzati e dotati di un potente cannone su un braccio. E’ sconsigliato avvicinarsi troppo ad un Minotaur, il quale potrebbe caricare l’avversario più vicino con un potente colpo corpo a corpo.

Destiny_Minotaur

Una grossa macchina segmentata, una Hydra potrebbe parere un grosso centipede robotico volante, con delle torrette attaccate ad ogni segmento che sparano mentre questa fluttua liberamente per il campo, indubbiamente costituirà un grosso ostacolo.

Destiny_Hydra2

Le Harpy sono piccole unità volanti. Non abbiamo ancora immagini che le raffigurano, ma sappiamo che si muovono rapidamente sul campo di battaglia e, dalla descrizione pervenutaci, potrebbero costituire una distrazione per i Guardiani sotto il fuoco nemico.

L’Oscurità

Non si sa molto su quello che potrebbe essere considerato IL nemico.
Potrebbe essere una forza uguale e opposta al Viaggiatore oppure semplicemente una razza aliena più avanzata e spietata di tutte le altre.
Probabilmente la foto seguente ci mostra le navi che vengono usate da questa entità o razza per muoversi.

Sappiamo per certo che è stata la causa del Collasso, che ha portato alla quasi estinzione della razza umana e che tornerà, per finire il lavoro che non ha concluso secoli fa.

_____________________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________________

Destiny_wave

 

E con questo concludiamo la parte della rubrica dedicata ai vari nemici che incontreremo e combatteremo per diventare leggenda!
Ma abbiamo ancora molto da raccontarvi, Guardiani!
Restate in attesa e ricordatevi di visitare Destiny Italia per aggiornamenti, eventi e tant’altro!

Capitoli di “Conosciamo Destiny!”:

See you starside!