Nel consueto appuntamento settimanale, Bungie ha annunciato alcune novità e cambiamenti che verranno introdotte in Destiny 2 il giorno 30 ottobre (tramite la patch 2.0.5)

Bungie è ben conscia del fatto che ottenere equipaggiamenti esotici in Destiny 2: I Rinnegati sia diventato davvero molto molto raro, ragion per cui intende apportare alcuni cambiamenti. In primis, diventerà più raro ottenere esotiche già in possesso, evitando così di droppare frequentemente doppioni mentre le esotiche che mancano nella nostra collezioni avranno maggiori possibilità di ottenimento. Inoltre, le esotiche che si ottengono tramite quest (Asso di Picche, Accompagnatore, Cattiva Condotta, Ammazzadraghi etc) non spunteranno più fuori dagli engrammi esotici.
Per quanto concerne i nuclei prodigiosi, item che spesso latita negli inventari dei giocatori, Bungie annuncia che cambieranno nome e che si potranno ottenere tramite alcune taglie settimanali del Ragno e dalle taglie Attaccabrighe (quelle che si ottengono smontando oggetti).

L’arma esotica Cattiva Condotta verrà potenziata: il danno dell’esplosione sarà maggiore così come i danni contro i Corrotti e gli invasori in Azzardo. Anche l’arco esotico Ammazzadraghi verrà potenziato, ottenendo un danno maggiore e una corretta attivazione della perk che consente di infliggere danni ai nemici posti uno dietro l’altro.
Bungie ha anche annunciato una serie di piccoli cambiamenti nell’economia di gioco:

  • Banshee-44 accetterà 25 parti d’arma alla volta
  • Rimosso il tempo di attesa per scambiare materiali dal Ragno
  • Si potranno tenere 20 frammenti di spettro nell’inventario (invece che 10)
  • Ridotto il tempo per smantellare uno shader da 1.0 secondi a 0.25.

In conclusione, vi segnaliamo che dal 30 ottobre al 2 novembre sarà possibile ottenere il doppio di punti Infamia giocando in Azzardo, mentre dal 2 al 6 novembre addirittura il triplo. Il Ramingo vi chiama, non mancate!