Il futuro di Destiny 2 è già stato pianificato: il primo dlc sarà a tema Osiride e si chiamerà, appunto, “La maledizione di Osiride”, il secondo contenuto sarà invece incentrato sulle Menti Belliche e dovrebbe chiamarsi “La cripta del Tiranno”.
Riguardo questa seconda espansione, su Reddit sono circolati interessanti rumor e leak, ovviamente non confermati, riguardo la trama, i personaggi e l’ambientazione. DestinyPoint+ ha raccolto tali rumor, vediamo di scoprire di cosa si tratta.

Questa sarebbe la descrizione del dlc: “Con la rivelazione dell’eresia dell’Oratore  e una Seconda Guerra della Fazioni che aleggia sopra l’Umanità, Lord Saladin ha trovato un modo per prevenire una nuova epoca oscura, ma ciò ha un prezzo.
Recati nella Zona Nucleare di Manhattan, trova la mente bellica Caedmon e ottieni (in inglese letteralmente ruba) la verità riguardo la causa del Crollo.”

Già questo incipit promette bene, ma i leak proseguono:

  • aggiunta di una nuova zona esplorabile, Zona Nucleare di Manhattan, con annesse pattuglie, quest, eventi pubblici e settori perduti in pieno stile Destiny 2.
  • Una nuova zona esplorabile sulla luna Io (zona del test Asimov) che avrà un ruolo nella storia dell’espansione.
  • Nuova fazione nemica denominata Boyar, unità di difesa delle menti belliche, composti da caduti modificati, unità della SIVA, telai e Vitrel (metallo liquidi che assume forma tramite elettromagnetismo).
  • Quattro nuovi assalti e due mappe Crogiolo.
  • Una nuova attività Arena chiamata “Il labirinto di Charlemagne” –sì proprio lui-, modalità che combina elementi coop a elementi PvP da giocare in squadre da 4.

Il tutto risulta davvero molto stimolante, soprattutto dal punto di vista della lore, nonché piuttosto credibile; purtroppo però non ci resta che attendere annunci ufficiali riguardo il futuro di Destiny 2.