Su Twitch ormai lo sappiamo accade di tutto, partendo dai giochi, passando per la categoria hot tub e finendo per le live just chatting IRL, ed è qui che accade il misfatto, ecco cos’è accaduto al Crazy Cat Cafè di Milano.

Formato reso celebre in Italia dallo streamer Homyatol, consiste nell’entrare in un locale con una cassa collegata alla live di twitch per fare casino e divertirsi in sostanza, permettendo anche ai propri utenti di far partire dalla casa dei messaggi tramite donazioni, spesso volgari e maleducati, il tutto parte dalla semplice goliardia ma scade nella maleducazione più pura.

Twitch, quando una live mina la nomea di un locale

Ed è questo di cui parliamo oggi, uno streamer, tale Gabbrone (come direbbe Sgarbi, un pirla e di cui non metteremo link per non aumentarne l’afflusso di utenti) si è recato al Crazy Cat Cafè di Milano, locale abbastanza rinomato e conosciuto per la insolita formula della “colazione con gatto”.

Dopo aver infastidito clienti e personale è stato giustamente allontanato dal locale, ma non appena avvenuta la cosa, i suoi spettatori (delle menti di altissimo livello oseremmo dire) hanno bombardato il locale di recensioni negative e di scherzi telefonici di pessimo gusto, i classici scherzi alla Bart Simpson ma che nel mondo reale causano molti più danni e conseguenze di quelli che la gente si aspetta.

Twitch, quando una live mina la nomea di un locale

Il locale ha così deciso di denunciare la cosa sulla propria pagina fb e a seguirlo a ruota ci sono state più di 1000 condivisioni e messaggi di vicinanza da parti di diversi creators sui vari social (quelli VERI e non questa feccia che si diverte a rovinare giornate a clienti e reputazione a locali) a cui ci uniamo anche tutti noi della redazione 17K ovviamente, infatti ora il Crazy Cat Cafè si ritrova con un bel grattacapo da risolvere.

Twitch, quando una live mina la nomea di un locale

Cosa ne pensate di ciò che è avvenuto? Pensate che Twitch dovrebbe intervenire per regolamentare la cosa? Come sempre, fatecelo sapere e continuate a seguirci per altre emozionanti novità dal mondo del gaming.