Dopo la Battle Royale Fortnite, un altro titolo di punta nato su PC e console si appresta a sbarcare su mobile, questa volta però non si tratta di un titolo giovane, bensì di un franchise con anni di storia sulle spalle: Call of Duty.

A confermarlo è stato un annuncio di lavoro da parte del team di King, gli autori di Candy Crush, pubblicato sul proprio sito ufficiale. La figura ricercata è un Level Designer per lo studio di Stoccolma, che lavorerà all’adattamento del titolo ovviamente in collaborazione con Activision Blizzard.

Non si hanno al momento informazioni su questa versione di Call of Duty, ma un eventuale successo di un titolo del genere su mobile potrebbe aprire definitivamente la strada a molti altri franchise. Resta da capire inoltre se sarà disponibile a pagamento o come Free to Play (come la Battle Royale di Fortnite per intenderci), e quali saranno i dispositivi compatibili.

Cosa ne pensate di questa notizia? Pensate sia una mossa giusta portare un franchise del genere su mobile? Fateci sapere la vostra opinione nei commenti!