Dopo l’arrivo dei missili guidati, la Battle Royale di Fortnite con l’ultima patch si è arricchita di un elemento non da poco: i distributori automatici di armi.

un lanciarazzi bello fresco è proprio quello che ci vuole!

Avete capito benissimo: sparsi per la mappa troverete dei distributori in cui potrete spendere le vostre risorse per ottenere il tipo di arma visualizzato all’esterno con rarità casuale.

Ogni arma avrà un costo in termini di materiali (legna, pietra e metallo) direttamente proporzionale alla sua rarità:

  • Le armi comuni (bianche) costeranno 100 materiali.
  • Le armi non comuni (verdi) costeranno 200 materiali.
  • Le armi rare (blu) costeranno 300 materiali.
  • Le armi epiche (viola) costeranno 400 materiali.
  • Le armi leggendarie (oro) costeranno 500 materiali.

Non c’è nessun limite di acquisto durante la partita, a patto che abbiate abbastanza materiale da spendere, ciascun distributore automatico infatti venderà tre oggetti, uno per ogni tipo di materiale e ruoterà l’oggetto in vendita automaticamente dopo un breve tempo, anche se potrete cambiare voi stessi semplicemente colpendolo con il vostro piccone.

La patch aggiunge inoltre il lancia uova alla modalità salva il mondo, ma con una sostanziale differenza rispetto alla versione disponibile per la Battle Royale: le uova funzioneranno come mine, ed esploderanno dopo pochi secondi al passaggio di un nemico, sarà possibile lasciare fino a un massimo di sei uova sul terreno di gioco.

Cosa ne pensate di queste aggiunte? Che impatto avrà il distributore nella Battle Royale di Fortnite? Diteci la vostra con un commento!