Fortnite Battle Royale ci ha già abituati a cifre da record, ma ciò che è successo nelle ultime settantadue ore è qualcosa di impressionante.

Fortnite

Il titolo, infatti, è riuscito a guadagnare oltre un milione mezzo di dollari (tramite acquisti in-app) nella sua versione iOS in soli tre giorni. Circa un terzo di ciò che fece Pokémon GO nel medesimo tempo, ma a differenza del cult di Niantic e Nintendo, la battle Royale di Epic Games è arrivata sui dispositivi mobili Apple solo ai fortunati che sono riusciti a ricevere l’invito da parte degli sviluppatori o dai propri amici invitati.

Oltre al successo economico, però, è arrivata anche la più prevedibile approvazione da parte della critica e dei giocatori, col titolo che si è guadagnato la testa delle classifiche iTunes in 47 paesi (tra cui l’Italia) e la top dieci in 58 nelle prime ventiquattro ore dalla sua pubblicazione.

Fortnite Battle Royale è disponibile su Xbox One, Playstation 4 e PC in maniera totalmente gratuita, mentre la versione iOS è tutt’ora disponibile in test tramite invito, prevista ma ancora senza una data di rilascio la versione Android. Disponibile anche il cross-play tra Xbox One, PC e iOS.