Hearthstone – C’è qualcosa di oscuro che si agita nelle profondità di Boscotetro

0

Oggi il progettista capo Dean Ayala ha spiegato, con il video allegato e il seguente comunicato stampa, i dettagli di due nuovi archetipi in arrivo con Boscotetro, la nuova espansione di Hearthstone: i mazzi a costo pari e quelli a costo dispari.

Due carte Leggendarie generiche permettono ai giocatori di impiegare la meccanica del costo pari e dispari: Baku la Mangialune e Genn Mantogrigio.

  • Baku la Mangialune richiede di creare un mazzo nel quale tutte le carte abbiano costo dispari e ricompensa potenziando il Potere Eroe iniziale.
  • Genn Mantogrigio richiede di creare un mazzo nel quale tutte le carte abbiano costo pari e ricompensa riducendo a 1 Mana il costo del Potere Eroe iniziale.

Boscotetro include altre carte che beneficiano della meccanica pari e dispari, anch’esse svelate nella chiacchierata attorno al fuoco:

Per idee sui mazzi, strategie e tutti i dettagli sulla meccanica pari e dispari in arrivo con Boscotetro, dai un’occhiata al video qui sopra!

Ma non è tutto! Sveleremo altre carte di Boscotetro durante uno streaming in diretta alle 20:00 CET di lunedì 26 marzo.

Tutti i materiali relativi a Hearthstone e a Boscotetro sono disponibili sul sito dedicato alla stampa.

Cos’è Boscotetro?

Qualcosa di oscuro si annida a Boscotetro, la nuova espansione per Hearthstone, l’acclamato gioco di carte digitale di Blizzard Entertainment. Presto, i giocatori si uniranno ai più astuti e coraggiosi eroi di Gilneas nell’esplorazione di una foresta infestata, per dare la caccia a mostri e streghe e conquistare un bottino sotto forma di 135 nuove carte da far rizzare i capelli, oltre a provare nuove, incredibili meccaniche di gioco.

I giocatori possono preacquistare le buste di Boscotetro in un pacchetto da 50 buste al prezzo speciale di 49,99 $ e ricevere 20 buste extra, oltre al dorso delle carte Tetro Bosco da usare subito, prima che l’espansione esca ad aprile.