Lo conferma un utente chiamato Shaggy, appartenente al forum Reset Era: la versione Nintendo Switch di Dark Souls Remastered verrà distribuita in europa proprio da Nintendo Europe.
Questo potrebbe essere perché il titolo richiederebbe delle cartucce più capienti, al momento non disponibili per i giochi di terze parti. (come ad esempio successe per L.A. Noire e NBA2k18, che richiedono una scheda SD esterna a causa della poca capienza delle cartucce fornite da Nintendo stessa)

La serie più popolare di From Software entra a far parte dei titoli appartenenti a terzi che la Grande N ha deciso di accogliere nel parco titoli assieme a DOOM, Super Street Fighter, Skyrim e Shlag Den Star.

Si ricorda che Dark Souls Remastered vedrà la luce il 25 maggio di questo stesso anno e approderà su tutte le console di attuale generazione, quindi Xbox One, Playstation 4 e la già citata Nintendo Switch e, ovviamente, su PC.
Si tratterà di una versione tecnicamente aggiornata per l’attuale generazione di console con texture ad alta risoluzione e framerate stabile, che, per quanto riguarda Nintendo Switch, si conferma non supererà i 30 fotogrammi al secondo a risoluzione massima di 1080p.