PlayerUnknown’s Battlegrounds, meglio conosciuto come PUBG, è stato sicuramente uno dei giochi rivelazione del 2017, battendo praticamente ogni tipo di record.

SuperData ha pubblicato i risultati finanziari del 2017 del settore Games & Interactive e PUBG risulta avere incassato 712 milioni di dollari in 8 mesi. Il titolo ha quindi incassato 332 milioni più di Overwatch e si piazza al primo posto tra i giochi PC a pagamento, terzo troviamo Counter-Strike Global Offensive con 341 milioni.

pubg

I soli incassi di PUBG rappresentano da soli il 12% dell’intero mercato PC (esclusi free to play), tutto questo con quattro mesi in meno rispetto agli altri concorrenti e con un gioco in early access fino a pochi giorni dalla fine dell’anno.

Vi ricordiamo che PlayerUnknown’s Battlegrounds è ora disponibile in versione definitiva su PC e su Xbox One ancora in versione early access grazie all’Xbox Insider Program.