Sea of Thieves microsoft rare

Ormai sempre più vicino al giorno del lancio, o del varo se preferite, previsto per il 20 marzo 2018, Sea of Thieves coinvolgerà gli utenti che hanno preordinato il gioco in una closed beta.

La beta avrà inizio il 24 gennaio, e terminerà cinque giorni più tardi (salvo proroghe), il 29 gennaio.

Coloro che hanno preordinato una copia fisica del titolo di Rare, riceveranno un codice relativo al “Black Dog cosmetic pack”, una volta riscattato vedranno apparire il gioco disponibile per il download nelle loro librerie 24 ore prima dell’inizio della beta.

Chi invece ha optato per la versione digitale del gioco, non necessiterà di alcun codice, ma lo vedrà apparire direttamente nella propria libreria sempre 24 ore prima dell’inizio della beta.

Gli sviluppatori non hanno fornito informazioni sul peso effettivo della beta in termini di spazio richiesto, e nemmeno dettagli sui contenuti giocabili disponibili. Sul sito ufficiale del gioco precisano infatti che non hanno intenzione di testare l’intero gioco, ma che preferiscono risparmiare le cose migliori da scoprire fino al momento del lancio.

Sea of Thieves ha suscitato grande curiosità ed entusiasmo sin dal suo annuncio all’E3 del 2016, con questa beta finalmente potremo calarci nei panni di un pirata e navigare alla ricerca di un tesoro con la nostra ciurma di amici. Se non avete una ciurma non preoccupatevi, noi del 17K Group abbiamo pensato anche a questo: iscrivetevi al gruppo su Facebook Sea of Thieves Italia e date un’occhiata alla pagina per tutte le novità in merito. Se siete invece ancora dubbiosi riguardo al gioco, date un’occhiata al nostro provato alla Gamescom dello scorso anno e fateci sapere cosa ne pensate nei commenti!