Skyrim

Sono trascorse due settimane dal lancio in realtà virtuale per Skyrim VR (del quale trovate anche una nostra recensione) e Bethesda ha pubblicato una patch 1.02 per risolvere alcuni problemi e migliorare il titolo dedicato alla periferica Sony su PlayStation VR.

Avevamo già indicato le problematiche che affliggevano un titolo così vasto, soprattutto con l’utilizzo dei controller di movimento Playstation Move, in quanto le meccaniche di esplorazione soffrono di una certa macchinosità o precisione nel puntamento. Ovviamente è sempre rapportato all’hardware offerto da PS Camera, ma qualche miglioria può essere attuata. Per questo motivo, la patch aggiunge la rotazione proprio con i Move e la velocità di movimento, oltre ovviamente ad altre correzioni che vi lasciamo di seguito come da changelog originale presente sul sito ufficiale di Bethesda:

NEW FEATURES

  • Added smooth rotation option with PS Move controllers;
  • Added rotation speed for smooth rotation;
  • Added option for crosshairs when using PS Move controllers for spells.

BUG FIXES

  • Removed the auto-unsheathing when raising your shield hand when weapons are sheathed;
  • Fixed an issue with 2-handed weapons in left hand mode;
  • Made adjustments to blocking and bashing so that it now works correctly with 2-handed weapons and 1-handed weapons with no secondary weapon equipped;
  • Improved feedback for blocking;
  • Improved feedback for getting staggered;
  • Improvements to Eagle Eye;
  • Improvements to setting targets for summon spells;
  • Fixed an issue where your follower or other NPCs would block UI;
  • Fixed an issue where the training menu would not be in the right place;
  • Improved directional power attacks;
  • Stats menu will update without having to restart the game;
  • Other bug fixes and minor improvements.

Ora non ci resta che scaricare l’aggiornamento ed affrontare altri draghi…