Black Mirror

Netflix ha appena rilasciato il trailer della quarta stagione della serie culto Black Mirror, composta in tutto da sei nuovi episodi. Tenetevi forte!

Purtroppo non conosciamo ancora la data d’uscita ma possiamo fornirvi i nomi degli episodi e gli attori principali coinvolti.

  • Arkangel“: Rosemarie DeWittBrenna Harding e Owen Teague; regia di Jodie Foster
  • Black Museum“: Douglas HodgeLetitia Wright e Babs Olusanmokun, regia di Colm McCarthy
  • Crocodile“: Andrea RiseboroughAndrew Gower e Kiran Sonia Sawar; regia di John Hillcoat
  • Hang the DJ“: Georgina CampbellJoe Cole e George Blagden; regia di Tim Van Patten
  • Metalhead“: Maxine PeakeJake Davies e Clint Dyer; regia di David Slade
  • USS Callister“: Jesse PlemonsCristin MiliotiJimmi Simpson e Michaela Coel; regia di Toby Haynes

Sinossi della serie.

Black Mirror è una serie televisiva britannica, ideata e prodotta da Charlie Brooker per Endemol. Si tratta di una serie antologica, in quanto scenari e personaggi sono diversi per ogni episodio. La fiction muove grandi critiche alle nuove tecnologie e il titolo si riferisce allo schermo nero di ogni televisore, monitor o smartphone. È stata trasmessa in prima visione su Channel 4 dal 4 dicembre 2011 e in Italia su Sky Cinema 1 dal 10 ottobre 2012. Adesso disponibile interamente su Netflix.

Il filo conduttore di ogni episodio è l’incedere e il progredire delle nuove tecnologie, l’assuefazione ad esse ed i loro effetti collaterali. Vengono immaginate e ricreate diverse situazioni del mondo moderno o futuro in cui una nuova invenzione tecnologica o un’idea paradossale ha, in qualche modo, destabilizzato la società e i sentimenti umani.