Pokémon Ultrasole&Ultraluna – Arriva il Team Rainbow Rocket e molto altro

0

Quest’oggi sono stati rilasciati diversi trailer da The Pokémon Company, riguardanti i nuovi titoli di settima generazione Pokémon Ultrasole&Ultraluna, ricchi di novità. Nei trailer possiamo vedere il ritorno della nota Azienda Lotta, del rinnovato Team Rainbow Rocket, la presenza di tutti i Pokémon leggendari (non evento) e di nuove feature. Andiamo ad analizzare il trailer.

TEAM RAINBOW ROCKET

Come già mostrato in alcuni screenshot pubblicati sul web diverse settimane fa, il Team Rocket torna su Pokémon Ultrasole&Ultraluna in una nuova veste. Giovanni ha riunito i cattivi dei passati titoli Pokémon nella nuova organizzazione nota come Team Rainbow Rocket. I boss che ci troveremo nuovamente a dover affrontare sono Giovanni, che sarà affiancato nientedimeno che dal leggendario Mewtwo, Max e Ivan dai titoli di terza generazione, Cyrus, Ghecis ed Elisio.

L’AGENZIA LOTTA

Quella che una volta era nota come Azienda Lotta, è stata revisionata e trasformata nella Agenzia Lotta. Indossate i vostri occhiali da agente, prendete a nolo tre pokémon formidabili e scontratevi insieme a vostro team con gli avversari in battaglie 1v1 per diventare i migliori agenti, e ottenere strumenti rari. I pokémon tra i quali potrete scegliere aumenteranno con il numero di incontri che farete con altri allenatori.

ADESIVI DEL POKÉMON DOMINANTE

In Pokémon Sole&Luna ci siamo imbattuti nei pokémon dominanti, pokémon con statistiche migliorate e di più grandi dimensioni rispetto alla loro controparte normale. Nei nuovi titoli avremo la possibilità di trovare e catturare questi pokémon giganti grazie agli adesivi del dominante che saranno sparsi per la regione di Alola. Più adesivi riuscirete a trovare più pokèmon grandi come i dominanti riuscirete a trovare. Come per i pokémon normali, anche tra questi ve ne saranno alcuni esclusivi per titolo, ad esempio potremo trovare Lurantis su Ultrasole e Salazzle su Ultraluna.

ULTRAVARCO E POKÉMON LEGGENDARI

Come accadeva in Pokémon RubinoOmega&ZaffiroAlpha, in Pokémon Ultrasole&Ultraluna sarà possibile catturare tutti i pokémon leggendari delle altre regioni, tranne quelli che si sono ottengono tramite evento. Questi pokémon saranno catturabili tramite l’utilizzo dell’Ultravarco, che ci consentirà di raggiungere diverse zone, dove sarà anche possibile catturare le Ultra Creature. Durante le lotte contro alcuni pokémon leggendari questi potranno rivelare il loro potenziale, tramite la megaevoluzione o cambiando forma.

Alcuni di questi potranno essere incontrati solo rispettando condizioni specifiche, come ad esempio Giratina si potrà trovare solo se si avranno in squadra Dialga e Palkia. Questo accadrà anche con i seguenti pokémon: Suicune (con Raikou e Entei), Rayquaza (con Groudon e Kyogre), Kyurem (con Reshiram e Zekrom) e Landorus (con Tornadus e Thundurus).

Infine, come per i dominanti anche i leggendari saranno divisi tra i due titoli.

In Pokémon Ultrasole saranno presenti: Ho-Oh, Raikou, Groudon, Latios, Dialga, Heatran, Reshiram, Tornadus e Xerneas.

Invece in Pokémon Ultraluna saranno presenti: Lugia, Entei, Kyogre, Latias, Palkia, Regigigas, Zekrom, Thundurus e Yveltal.

Di seguito i trailer mostrati sul canale YouTube ufficiale di Pokémon Italia e Internazionale:

Per coloro che saranno stati attenti, avrete notato che è stata confermata la presenza del Team Skull, e non solo. Samina ha contatti con l’Ultrapattuglia, che questa nuova organizzazione e l’organizzazione Ether siano collegate? Inoltra, uno di quelli che sembrano essere i QG del Team Rainbow Rocket è la struttura principale del Festiplaza. Non ci resta che aspettare l’uscita dei titoli, che vi ricordiamo è il 17 Novembre 2017, per scoprire come si evolveranno le nuove vicende nella regione di Alola.