The Legend of Zelda Breath of the Wild, lanciato nel mese di marzo, ha ispirato molti sviluppatori, uno dei quali è il direttore di Final Fantasy XV Hajime Tabata. GameSpot è riuscito a parlare con lui durante PAX West su ciò che stanno pianificando per questa saga. È interessante notare che Tabata vuole davvero ricreare i sentimenti che i giocatori hanno sperimentato giocando a Zelda BotW, per il prossimo titolo.

Ecco i suoi pensieri:

Ho sentito molto approfonditamente le emozioni e le reazioni del team dopo che lo hanno giocato (Zelda Breath of the Wild). Ma solo ascoltando le storie e il feedback, possiamo dire che è un gioco davvero completo“, ha detto Tabata. “E’ molto raffinato, quasi perfetto in questo senso. E i nostri obiettivi sono, probabilmente, quelli di prendere l’esperienza che i giocatori sentivano in Breath of the Wild, e realizzarla con la nostra tecnologia e il nostro know-how“.

Abbiamo la possibilità di creare un mondo davvero coinvolgente e bellissimo, con la nostra capacità. Questo è il nostro obiettivo per il prossimo progetto“.

Parole importanti, quelle di Tabata e, sebbene FFXV sia stato un buon prodotto, gli è mancato quel carisma che era presente nei titoli precedenti della saga, il risultato ottenuto da Nintendo è fonte di ispirazione per tutti, e Tabata lo sa bene.