Horizon Zero Dawn

Horizon Zero Dawn, uscito lo scorso febbraio, è uno dei giochi più acclamati del 2017. La nuova IP di Guerrilla avrà modo di essere premiata in vari modi alla fine di quest’anno e nel frattempo le vendite procedono bene, attestandosi circa a 3.5 milioni di copie (2.6 delle quali nel corso delle prime due settimane). Fresco di annuncio è il DLC di Horizon, The Frozen Wilds, atteso per la fine di quest’anno.

Sony e Guerrilla vogliono scommettere ancora di più sul gioco e pensano di farlo diventare un franchise. Shawn Layden ha dichiarato:

“Il team di Guerrilla ha speso 10 o 12 anni sul franchise di Killzone, e Horizon Zero Dawn ha dato prova di essere qualcosa di unico. Quando hanno detto di voler lavorare su un nuovo gioco open-world, basato sulla natura e con un’atmosfera completamente diversa da quella di Killzone, sapevamo sarebbe stato un obiettivo difficile per loro, ma ci hanno azzeccato.
L’accoglienza del gioco è stata fantastica. Il boss di Guerrilla Games, Hermen Hulst, ha le idee chiare su dove vuole portare Horizon e su quali saranno i piani per il futuro – e questi piani si articolano per diversi anni. Penso che rimarremo nel business di Horizon ancora per tanto tempo.”

Horizon Zero Dawn, dopo essere diventata di diritto un gioco di punta per PlayStation, sarà uno dei suoi franchise più importanti. Certamente non siamo contro le idee di Sony, anzi ci farà piacere sapere di più sul misterioso e affascinante mondo che Aloy ci ha fatto esplorare in questi mesi.