Eccoci tornati con le patch note ufficiali sul Quality Update 1.6.1! Il primo aggiornamento incentrato sul “fixare” la maggior parte dei problemi riscontrati nel gioco, non peraltro la lista che tra poco leggerete saranno per la maggior parte bug fix o simili, con qualche bilanciamento su alcune abilità e armi.

Andiamo a vedere nel dettaglio tutti i cambiamenti apportati da questa corposa Patch.


Aggiornamento 1.6.1 – Patch Note

NUOVA FUNZIONALITÀ: DOTAZIONI

  • Le Dotazioni consentono ai giocatori di salvare armi, equipaggiamento, abilità e talenti negli slot Dotazione, così da poter cambiare specializzazione in base alle diverse attività.
  • Sarà possibile creare e salvare fino a sei Dotazioni per personaggio.
  • Ogni dotazione può essere equipaggiata quando non si è in combattimento.

DINAMICA DI GIOCO

  • La mira assistita non sarà più attivata quando il giocatore spara senza mirare con il controller.
  • Risolti diversi bug che a volte impedivano agli agenti di essere rianimati dalle abilità o l’interazione con altri giocatori, se erano già stati rianimati da una stazione di supporto e la nuova rianimazione veniva annullata.
  • Risolti i casi in cui i boss VIP rimanevano bloccati nella stanza di rientro impedendo che il contratto venisse portato a termine.
  • Risolti i casi in cui i giocatori rimanevano bloccati in combattimento con i PNG fuori dall’area di una missione dopo averla completata.
  • Risolto un bug per cui la resistenza agli effetti di stato veniva considerata come una possibilità di resistere completamente agli effetti, oltre a ridurne la durata. Il valore di resistenza ora riduce solo la durata degli effetti di stato come previsto.
  • Risolto un bug per cui alcuni estintori in certe missioni infliggevano danni enormi ai PNG. Per coerenza, gli estintori di tutto il gioco non feriscono più e applicano solo l’effetto Confusione ai PNG.
  • Risolto il bug per cui le granate lanciate dal Battaglione potevano infliggere danni e vertigini ancor prima di esplodere.

OGGETTI

  • La capienza degli zaini/inventari d’alta gamma, speciali e dei set d’equipaggiamento non sarà più determinata casualmente, ma avrà un valore pari a 110 (120, se tutti i vantaggi della base operativa sono stati sbloccati). Questa modifica è retroattiva.
  • I caricatori estesi di livello 34 adesso potranno avere dimensioni variabili tra il 109% e il 121% rispetto a quelli normali (anziché tra il 109% e il 111%). Questa modifica NON è retroattiva.
  • I caricatori estesi di livello 33 già esistenti che avevano un bonus di capacità superiore al 108% verranno ridotti al suddetto valore.
  • Agile ora applica le cure nel tempo in quattro tick in quattro secondi.
  • La tracolla NinjaBike è stata rimossa da tutte le tabelle dei bottini. Questo significa che i PNG non la rilasceranno più e che non sarà più possibile trovarla nelle casse speciali finché non potrà essere riproposta in versione aggiornata e corretta.
  • Risolto un bug che rendeva impossibile ricalibrare gli oggetti fino al valore massimo mostrato dalla stazione di ricalibrazione. (Segnalato da Bratwurst.Bob).
  • Risolto un bug di Vita da nomade, per cui in Fino alla fine il tempo di recupero del talento dato dai quattro pezzi del set si azzerava alla morte. (Segnalato da Koto2016).
  • Risolto un bug di Autorevolezza del tattico per cui il bonus dei quattro pezzi non si azzerava all’inizio di sessioni successive di Fino alla fine.

TALENTI

  • Risolto un bug di Scheggia, per cui l’effetto Emorragia non veniva applicato correttamente ai nemici vicini se erano equipaggiati quattro pezzi del set Predator.
  • Risolto un bug di Triage per cui il tempo di recupero non era visualizzato correttamente nell’interfaccia. (Segnalato da Morph2o).
  • Risolto un bug di Rapido per cui il tempo di recupero non era visualizzato correttamente nel menu Abilità. (Segnalato da AngeliusMefyrx).
  • Risolto un bug di Agile per cui i giocatori potevano essere rianimati dal talento se morivano durante lo spostamento da riparo a riparo.
  • Risolto un bug di Strategia della paura per cui l’effetto Sotto shock non era applicato correttamente ai nemici vicini.
  • Risolto un bug di Incendio della paura per cui l’effetto Fuoco non era applicato correttamente ai nemici vicini.
  • Risolto il bug per cui il talento Pakhan funzionava solo sui PNG e non sui giocatori.

ARMI

  • Le armi a raffica (MP5, FAL, 93R) ora avranno un CPM massimo, rendendo impossibile il raggiungimento di una cadenza di fuoco non a raffica con modifiche specifiche.
  • L’instabilità di base è stata significativamente ridotta per tutte le armi, sia nel PvP che nel PvE (le armi dei PNG avranno un’instabilità minore).

ABILITÀ

  • Mina a ricerca – esplosione aerea
    • L’effetto Fuoco è stato rielaborato sotto forma di un vero effetto di stato curabile tramite kit medici.
    • L’effetto Vertigini è stato totalmente rimosso da questo mod.
  • Abilità speciali:
    • Risolto il bug che a volte impediva ai giocatori di ricevere la corretta riduzione bonus del tempo di recupero dell’abilità speciale dopo l’uccisione di un PNG o di un giocatore.
  • Le rianimazioni istantanee (come quelle di Cure concatenate e Defibrillatore) adesso avranno la priorità sulle altre rianimazioni in corso.
  • Risolto un bug di Scudo balistico per cui il giocatore finiva per sparare al proprio scudo se ricaricava o interagiva con gli oggetti quando era attivo.
  • Risolti i casi di animazioni errate se Scudo balistico veniva usato con il set di equipaggiamento D3-FNC e un mitra.
  • Corretta la descrizione di Riparo mobile – Scudo esplosione, che non indicava correttamente l’applicazione dell’effetto Cieco ai nemici.
  • Risolto il bug che impediva ai giocatori di essere curati con Pronto soccorso se subivano danni all’interno del raggio d’azione dell’abilità.
  • Risolto il bug che applicava più volte l’effetto di rallentamento dovuto a Emorragia sui personaggi con lo Scudo balistico in uso.
  • Risolto il bug che impediva il ripristino della durata di Pronto soccorso Ricostituente se l’abilità veniva applicata una seconda volta mentre gli effetti della prima erano ancora in atto.
  • Risolto il bug che impediva la rianimazione del giocatore se l’abilità Pronto soccorso Defibrillatore veniva lanciata troppo presto.
  • Risolto il bug che impediva a Pronto soccorso e Stazione di supporto di curare i giocatori neutrali nella Zona Nera.

MISSIONI

  • Risolto un bug a Grand Central per cui le torrette rimanevano attive dopo aver completato la missione. (Segnalato da Pardone39).
  • In Relè di Times Square, risolto un bug per cui il boss poteva correre fuori dall’area della missione. (Segnalato da Bratwurst.Bob).
  • In Fabbrica di napalm a difficoltà Leggendaria, risolto un bug per cui la missione si bloccava se i giocatori rimanevano troppo a lungo senza fare nulla.
  • In Campo rifugiati di Hudson Yards, risolto un bug per cui le porte potevano rimanere chiuse se si usava una torretta nelle vicinanze.
  • In Fabbrica di napalm, risolto un bug per cui i giocatori non riuscivano a completare la missione se usavano Spostamento rapido durante la fase Scappa dall’edificio.

INCURSIONI

  • Segnale dirottato
    • Risolto un bug per cui Curveball smetteva di lanciare granate durante lo scontro.
    • Risolto un bug per cui un Rikers artigliere si muoveva troppo lentamente, impedendo ai giocatori di ucciderlo prima che il timer scadesse.
    • Risolto un bug per cui un Rikers artigliere a volte rimaneva incastrato nella zona di rientro nella stanza del boss.
    • Risolto un bug per cui Checkers non compariva in determinate situazioni.
  • Risolto il bug in diverse incursioni che, a determinate condizioni, impediva il verificarsi dell’ultima ondata di nemici.

NEW YORK UNDERGROUND

  • La cassa di munizioni è stata spostata in un nuovo punto all’inizio della nuova fase di New York Underground per renderla più accessibile.
  • Risolto un bug nelle missioni Metti al sicuro le informazioni per cui l’ultimo obiettivo Recupera il rapporto poteva trovarsi fuori dalla mappa, rendendo impossibile completare la missione. (Segnalato da TheNenah).
  • Risolto un bug per cui i giocatori potevano rimanere bloccati in un sotterraneo non giocabile se venivano disconnessi nell’ultima stanza.
  • Risolto un bug per cui i giocatori erano di fronte all’ascensore invece che alle scale quando tornavano al terminale dal Centro Operazioni Tattiche.

LOTTA PER LA VITA

  • Risolto un bug che consentiva ai giocatori di entrare in gruppo nelle sessioni giocatore singolo di Lotta per la vita.
  • Corretti diversi luoghi di Lotta per la vita in cui i giocatori potevano rimanere incastrati.
  • Risolti diversi casi in cui il cacciatore non entrava se i giocatori erano in punti specifici quando un altro agente avviava l’estrazione.
  • Risolto il bug che faceva sciogliere i gruppi da due se uno dei membri si disconnetteva e si riconnetteva subito dopo.

FINO ALLA FINE

  • Aggiunti i marchi di maestria a Fino alla fine: vengono conferiti al giocatore che stabilisce il punteggio più alto in un ruolo particolare.
    • Ogni squadra ha il proprio elenco di marchi di maestria.
    • Lo stesso giocatore può ricevere più tacche di maestria.
    • I marchi di maestria sono aggiornati in tempo reale nel tabellone durante la partita.
    • Ottenendo uno o più marchi di maestria, al termine delle partite di Fino alla fine, il proprio punteggio aumenterà.
  • Miglioramenti al menu Gestione gruppo: ora i giocatori possono vedere i membri del gruppo alleato e usare la funzione Audio giocatore OFF/Ispeziona come farebbero con i propri compagni.
  • Il guadagno risorse passivo delle abilità speciali dovuto all’uccisione di PNG e giocatori non funziona più in Fino alla fine a causa della grande incoerenza. Il guadagno risorse da altre fonti (come i talenti) è ancora attivo.
  • Sono stati apportati dei miglioramenti alla logica di rientro per limitare la possibilità di assedio delle relative zone da parte della squadra avversaria.
  • Sono stati apportati dei miglioramenti alle postazioni per migliorare le traiettorie delle torrette.
  • Risolto un bug per cui i giocatori potevano restare bloccati in caricamento entrando in una sessione dopo l’altra di Fino alla fine.
  • Risolto un bug in Fino alla fine per cui i giocatori potevano conquistare un punto neutrale o nemico da morti.
  • Risolti diversi casi in cui i giocatori rientravano in aree non giocabili se uccisi in determinati luoghi.
  • Risolto un bug per cui i giocatori potevano sparare attraverso i siti tattici di alcune mappe.
  • Risolto un bug per cui la barra della salute di alcune torrette non era visualizzata correttamente.
  • Risolto un bug per cui veniva visualizzato un messaggio errato se un giocatore che non aveva completato la missione introduttiva di Fino alla fine cercava di entrare in matchmaking.
  • Risolto un bug per cui i giocatori erano in grado di entrare nel matchmaking di Fino alla fine senza aver prima completato la missione di tutorial.
  • Risolti diversi casi di crash durante le partite di Fino alla fine.
  • Risolto un bug che consentiva ai giocatori di attivare i consumabili prima dell’inizio delle partite di Fino alla fine.
  • Risolto un bug che a volte consentiva alle torrette di sparare attraverso muri specifici.
  • Risolto un bug per cui i giocatori che si univano a una sessione in corso di Fino alla fine a volte non visualizzavano correttamente tutti i punti di rientro sulla mappa.
  • Risolto un bug che a volte non mostrava la minimappa se questa veniva aperta prima dell’inizio della partita.
  • Risolto un bug per cui la schermata Rapporto giocatore si sovrapponeva a quella di fine partita di Fino alla fine.
  • Risolto un bug per cui a volte le postazioni nemiche sono visualizzate in blu invece che in rosso nella posizione iniziale della squadra nemica.
  • Risolto un bug per cui la postazione Impulso a volte non funzionava correttamente.
  • Risolto un bug che rendeva impossibile usare Cure concatenata una volta terminato il tempo di recupero se un giocatore la utilizzava nei pressi di un nemico che l’aveva attivata per primo. (Il bug si verificava solo in Fino alla fine).
  • Risolto un bug per cui l’effetto visivo di passaggio di grado Zona nera appariva agli altri giocatori in Fino alla fine.
  • Risolto un bug che consentiva ai giocatori di partecipare al matchmaking di Fino alla fine anche se avevano oggetti contaminati nell’inventario.
  • Risolto un bug per cui i requisiti dei talenti armi non si adattavano correttamente al punteggio equipaggiamento 256, se un giocatore entrava in Fino alla fine con armi al di sotto di quel valore. (Segnalato da a5onAPUSHexam)
  • Risolto un bug in Fino alla fine per cui nella schermata di gestione gruppo a volte veniva visualizzato il punteggio equipaggiamento invece del grado Fino alla fine.
  • Risolto il bug che impediva ai giocatori che si univano a una sessione in corso di visualizzare le informazioni sui giocatori nella schermata di matchmaking.

MONDO DI GIOCO

  • Risolti diversi casi di errori grafici in svariati luoghi del gioco.
  • Risolti diversi casi di illuminazione errata.
  • Risolti diversi casi in cui gli oggetti del mondo di gioco sparivano.
  • Risolti diversi casi di oggetti posizionati erroneamente.
  • Risolti diversi casi di texture mancanti.
  • Risolti diversi casi in cui i giocatori potevano finire fuori da una zona giocabile.
  • Miglioramenti alle collisioni e ai ripari in diverse aree della mappa (mondo aperto e Zona Nera).
  • Miglioramenti a diversi luoghi in cui i giocatori potevano restare incastrati.

ZONA NERA

  • Aggiunte ricompense per il completamento dei riferimenti nella Zona Nera. Ora i giocatori riceveranno XP e valuta Zona Nera, oltre a oggetti non contaminati direttamente nell’inventario.
  • Modifiche e miglioramenti significativi alla progettazione livelli per diversi luoghi della Zona Nera per limitare gli scontri sbilanciati.
  • Risolto il problema per cui alcuni riferimenti non apparivano liberati nonostante tutti i PNG fossero stati uccisi. (Segnalato da illneptune).
  • Risolti diversi casi in cui i riferimenti non generavano una seconda ondata di nemici dopo che la prima era stata eliminata.
  • Risolto un bug per cui, una volta completato un riferimento o un rifornimento Zona Nera in una fascia ZN inferiore a livello 30, la ricompensa visualizzata era di 0 crediti Phoenix. La schermata di ricompensa non mostrerà più crediti Phoenix come premio nelle fasce ZN inferiori al livello 30.
  • Risolto un bug per cui mancava il PNG importante al riferimento Arch Plaza nella ZN 4.
  • Risolto un bug per cui si poteva verificare un errore nella missione nella Zona Nera nord, se più membri del gruppo interagivano contemporaneamente con il tavolo nel rifugio della ZN 9.
  • Risolto un bug per cui i giocatori non potevano usare Spostamento rapido per raggiungere i posti di controllo della Zona Nera se erano stati sbloccati dal suo interno.
  • Risolto il bug relativo alla serra della ZN 9 che impediva il rientro dei nemici se i giocatori si trovavano troppo vicini al punto di rientro.

INTERFACCIA UTENTE

  • La scheda Inventario non comparirà più quando si ispezionano gli oggetti.
  • Eliminato il suono dell’interfaccia riprodotto quando l’HUD veniva nascosto automaticamente, perché si ripeteva troppo spesso ed era fastidioso..
  • Aggiunta una nuova impostazione per consentire ai giocatori di regolare la sensibilità del mirino quando si usano i mirini.
  • Risolto un bug per cui la resistenza all’effetto Emorragia non era indicato correttamente agli altri giocatori.
  • Risolto un bug per cui la quantità visualizzata degli oggetti disponibili dal venditore ricompense da riscattare era 0.
  • Risolto un bug per cui l’interfaccia spariva durante le partite di Fino alla fine.
  • Risolto un bug nella Zona Nera per cui il pulsante Bottino mostrava il testo “Contaminato” se l’inventario del giocatore era pieno mentre cercava di raccogliere l’oggetto usando l’opzione Esamina.
  • Risolto un bug nella Zona Nera per cui il colore del messaggio Oggetto rubato non era coerente con la qualità dell’oggetto in questione.
  • Risolto un bug per cui a volte non era visualizzato il grado Zona Nera corretto nei pannelli Amici e Gruppo.
  • Risolto un bug per cui la schermata di conferma “Vendere in blocco?” veniva mostrata due volte.
  • Risolti diversi casi di errori di incoerenza del GPS di ISAC.
  • Risolto un bug per cui, cliccando su “Scorri in alto” e “Scorri in basso” in menu specifici, la pagina non scorreva.
  • Risolto un bug per cui, selezionando un matchmaking qualsiasi sulla megamappa, poteva fare entrare i giocatori in un matchmaking di Fino alla fine anche se sceglievano un’altra attività. (Segnalato da Ins0mn1ac13).
  • Risolto il bug che nella ruota delle granate faceva apparire i vari tipi di granata a caso in posizioni diverse.
  • Risolto il bug che impediva la chiusura del menu del venditore di articoli di abbigliamento se lo stesso era vuoto.
  • Risolto il bug che faceva apparire il numero di oggetti estetici appena acquistati anche nella scheda della borsa.
  • Risolto il bug che a volte faceva visualizzare statistiche errate per l’oggetto già equipaggiato quando lo si confrontava con un altro oggetto nel menu di un venditore.

SOLO PC

  • Aggiunta una nuova opzione nelle Impostazioni comandi per consentire ai giocatori di scegliere la modalità di rilevamento del controller.
  • Risolto un bug per cui la visuale del mirino poteva essere sfalsata se il monitor doppio era impostato a destra o sinistra.
  • Risolto un bug per cui, premendo ESC per uscire dal menu Scorta, l’interfaccia scompariva fino a nuova pressione dello stesso tasto.
  • Risolto un bug per cui i giocatori non potevano scorrere gli oggetti contaminati se ne avevano più di cinque nell’inventario.
  • Risolto un bug per cui i giocatori non riuscivano a digitare nella finestra di chat nella schermata al termine di una partita di Fino alla fine.
  • Risolto un bug che provocava rapidi sobbalzi della visuale all’ingresso della base operativa.
  • Risolto un bug per cui, disattivando la modalità V-Sync, i tempi di caricamento potevano allungarsi.
  • Risolto un bug per cui sulla tastiera Logitech LED si illuminava solo un tasto di una combinazione creata con l’assegnazione dei tasti.
  • Risolto un bug per cui il tasto assegnato al Tabellone non si illuminava sulla tastiera Logitech LED.
  • Risolto il bug per cui il frame rate poteva calare drasticamente se veniva attivata l’opzione Limite frame rate.

ALTRO

  • Risolto il bug che poteva causare la disconnessione dei giocatori dopo l’acquisto di crediti premium.
  • Risolto un bug su Xbox One che poteva causare un blocco al termine dell’installazione via streaming.
  • Risolti diversi casi in cui l’aspetto degli oggetti causava glitch grafici e clipping.

Link importanti

  • Per leggere l’articolo ufficiale sul sito di The Division clicca qui.
  • Per leggere il post originale su Reddit clicca qui.