A tutti piace giocare ai videogames e di ciò sembra averne tenuto conto Microsoft che nella giornata di oggi ha presentato ufficialmente il suo nuovo Xbox Adaptive Controller rivolto a tutti quei giocatori che avendo differenti disabilità motorie erano purtroppo incapacitati a godersi questo tipo di divertimento.

Questo nuovo tipo di controller fornisce accesso a tutti i diversamente abili al mondo dei videogiochi, con una particolare attenzione rivolta a coloro che sono impossibilitati a utilizzare il regolare pad con entrambe le mani.

Grazie alla possibilità di connettere differenti pulsanti, interruttori e joystick al medesimo dispositivo Xbox Adaptive Controller si ottiene una strabiliante versatilità per cercare di venire incontro a quante più situazioni possibili.Xbox Adaptive ControllerIl prezzo di vendita di questo nuovo metodo di imput, il cui rilascio è previsto più tardi quest’anno, è di circa 100$, un prezzo onesto se si considera  che è nato grazie alla collaborazione con numerosi enti come:

  • AbleGamers
  • SpecialEffect
  • Craig Hospital
  • Cerebral Palsy Fundation 
  • Warfighter Engaged

Stando a quanto analizzato dal sito Engadget (su cui troverete anche un’interessante video di analisi tecnica) il nuovo Xbox Adaptive Controller è munito di una porta USB-C (per una più comoda gestione d’uso e una maggior banda passante) e ben 19 differenti connettori da 3.5mm rappresentanti i relativi bottoni del regolare controller Xbox.Xbox Adaptive ControllerGrazie a queste porte sarà possibile inserire un vasto assortimento di dispositivi come bottoni maggiorati, interruttori, imput a soffio e molti altre variazioni per offrire differenti approcci al medesimo imput.

Gli stessi comandi inoltre potranno essere modificati e rimappati durante il gioco di modo da essere continuamente adattati alle differenti situazioni.

A seguire vi lasciamo il video ufficiale di introduzione all’Xbox Adaptive Controller:

Fateci sapere cosa ne pensate di questa lodevole nuova presentazione di casa Microsoft nei commenti e non dimenticate di seguirci sulle nostre pagine social e su 17kgroup.it per notizie sempre nuove!