halo-recruit_logo

Circa un mese fa, vi avevamo annunciato che Halo era rientrato nel programma di Windows Mixed Reality. Quest’oggi, tramite Halowaypoint, Kiki Wolfkill ci porta nuove informazioni per quanto riguarda questo il progetto che vede Halo e la realtà virtuale. Di seguito le parole del produttore esecutivo per quanto riguarda “Halo Recruit”:

Oggi Alex Kipman ha annunciato sul blog di Windows Mixed Reality l’arrivo un’esperienza divertente stile arcade che chiamiamo “Halo Recruit.” Cerchiamo di essere chiari, non è un gioco o parte di un gioco – è una piccola introduzione al mondo di Halo e ad alcuni dei suoi personaggi più iconici … oh, e le sue armi e forse un Warthog. Il punto è che è stata un’opportunità per noi di iniziare a giocare con la nuova straordinaria tecnologia di Microsoft e per farvi stare in piedi accanto ad un Elite.

halo-recruit_logo-banner

La nostra esperienza Halo di 5 minuti sarà disponibile per i fan presso i negozi Microsoft, e tramite download gratuito sul Windows Store, il 17 ottobre (ovviamente si dovrà disporre di un Windows MR headset). “Halo Recruit” è stato sviluppato in collaborazione con i nostri buoni amici, Endeavor One. Endeavor One è un piccolo studio con profondi legami con Halo.

Cosa arriverà? Questa è stata un’ottima opportunità per noi di lavorare con Alex e il suo team di Windows Mixed; siamo ispirati ed eccitati all’idea di fare di più di quello che Alex e Bonnie potrebbero aver già accennato ;-). Fino ad allora, vi invitiamo ad entrare nel mondo di Halo con noi con “Halo Recruit”.

Come Kiki ha detto, Halo Recruit non sarà un gioco, bensì un modo per vedere più da vicino alcuni personaggi di Halo, e non solo. Detto questo, non ci resta che aspettare il 17 Ottobre per poter ammirare il nuovo progetto di 343 Industies e Microsoft.

Continuate a seguirci sul nostro sito e sui nostri social per non perdervi le ultime novità dal mondo di Halo.