Lo scorso fine settimana, in Florida si è tenuto il primo grande evento dell’Halo World Champiosnhip 2018. L’Orlando Open ha visto il ritorno di MLG e scontri oltre ogni immaginazione che hanno lasciato con il fiato sospeso sia i giocatori che gli spettatori, tra i quali sono usciti vincitori gli Splyce che hanno dominato durante tutto il torneo. Oggi siamo qui per portarvi il riassunto dell’evento.

OPEN BRACKET

Nell’Open Bracket, un vasto numero di talentuosi team si sono dati da fare per entrare nella mischia del Championship Bracket. Quando le partite sono terminate, Fyra Gaming, Wisefrag, Tilted Towers e Wise Gaming sono usciti vittoriosi dal girone e si sono uniti alle squadre più grandi nel Group Play. Invece The Swindle Squad, Cutting Edge, Fable e Myztro Gaming hanno guadagnato il diritto di mantenere vive le speranze della loro permanenza torneo guadagnando punti nella sezione Eliminazione del Championship Bracket. Potete vedere tutti i risultati tramite il seguente link.

GROUP PLAY

Mentre le squadre amatoriali si scontravano nell’Open Bracket, le squadre professioniste hanno dato il via al torneo con i Group Play, dove hanno dato il meglio di se per continuare la loro avanzata. Come molti si aspettavano, questo round ha visto vincitori Splyce e Team Infused del Gruppo A, OpTic Gaming e Renegades del Gruppo B, Team EnVyUs e Oxygen Supremacy del Gruppo C, e Reciprocity e Str8 Rippin del Gruppo D.

CHAMPIONSHIP BRACKET

Dopo un’estenuante serie di partite nei Group Play, le squadre migliori si sono sfidate per ottenere un posto nella Gran Finale del torneo. I fan hanno potuto assistere a momenti memorabili, come la sconfitta degli Infused da parte degli Splyce e una dimostrazione di forza da parte dei Renegades.

Mentre il Winner Bracket ha iniziato a rimpicciolirsi, i primi quattro favoriti si sono trovati faccia a faccia sul campo di battaglia. Splyce ha sbaragliato i Reciprocity, e gli OpTic Gaming hanno perito per mano del Team EnVyUs. Nell’Elimination Bracket questi ultimi due team si sono trovati nuovamente a scontrasi e gli OpTic hanno avuto la loro rivincita aggiudicandosi un posto nella Gran Finale contro gli Splyce.

Dopo uno strabiliante inizio del team che ha sconfitto gli Infused che ha visto questi portarsi in vantaggio sugli OpTic con un 2-0, i campioni del mondo hanno rimontato fino ad arrivare ad 3-2, ma nello scontro successivo si son dovuti inchinare alla furia distruttiva degli Splyce.

FFA

Il torneo Free-For-All ha visto ben più di 300 giocatori competere sul campo di battaglia, ma alla fine GoldStarBR ne è uscito vincitore e, oltre ad essersi portato a casa il montepremi, è stato il primo giocatore a qualificarsi per le Finali dell’FFA dell’Halo World Championship 2018 che si terranno ad Aprile a Seattle.

Vi ricordiamo che questo weekend l’HWC tornerà a Londra, per questo vi invitiamo a rimanere sintonizzati sul nostro sito e sui nostri social per non perdervi tutte le novità al riguardo.