Un paio di anni fa, il regista di District 9 Neill Blomkamp ha pubblicato un po di immagini sul suo feed su Instagram di un film di Alien su cui stava lavorando segretamente. Le immagini hanno scatenato un accordo con la 20th Century Fox per sviluppare il film, ma dopo che Ridley Scott ha iniziato a lavorare al sequel di Prometheus, Alien: Covenant, Blomkamp ha detto a The Verge che pensava che il film fosse “totalmente morto”.

In un tweet, Blomkamp ha notato che di recente stava esaminando alcuni bozzetti che aveva messo insieme per il sequel di Aliens e ha pubblicato un paio di immagini selezionate online. Sembra che questi bozzetti siano in gran parte venuti fuori dopo quelle immagini iniziali che aveva pubblicato tempo fa.

I suoi post hanno rivelato immagini sul personale che fa parte della Weyland-Yutani, una nave drop USCM e uno Xenomorph in agguato in una presa d’aria. Si spera che ne rilascerà altri più avanti.

A post shared by Nb (@neillblomkamp) on

A post shared by Nb (@neillblomkamp) on

Secondo quanto riportato, il film di Blomkamp avrebbe ignorato il terzo capitolo di Alien e avrebbe riavviato la serie dopo Aliens di James Cameron. Non è probabile che questo progetto venga realizzato, sia Blomkamp sia Scott hanno detto che il progetto è morto. È un peccato, perché Blomkamp ha dimostrato una particolare affinità con l’horror fantascientifico e avrebbe giovato bene nell’universo di Alien. Il suo prossimo film è un adattamento del romanzo imminente di Tom Sweterlitsch, The Gone World.

Che ne pensate? Fatecelo sapere con un commento!