Variety riporta che la prossima sesta stagione della serie hit di Netflix House of Cards sarà l’ultima. La serie, che ha raccolto oltre 50 nomination agli Emmy nel corso degli anni, si concluderà nel 2018. La produzione della nuova stagione è iniziata questo mese in Maryland.

La quinta stagione del dramma acclamato dalla critica ha avuto la premiere nel maggio di quest’anno. Spacey (nel ruolo di Francis Underwood) e Robin Wright (nel ruolo di Claire Underwood) guidano un cast che include Michael Kelly, Jayne Atkinson, Neve Campbell, Derek Cecil, Paul Sparks e Joel Kinnaman.

Melissa James Gibson e Frank Pugliese, showrunners della 5° stagione della serie, sono pronti a tornare. Le due persone saranno anche produttori esecutivi insieme a David Fincher, John Mankiewicz, Daniel Minahan, Kevin Spacey, Joshua Donen, Dana Brunetti, Eric Roth, Robin Wright, Michael Dobbs e Andrew Davies. Basato sul libro House of Cards di Michael Dobbs e la serie britannica omonima, la versione di Netflix della serie è stata creata per la televisione da Beau Willimon.

Al termine della quinta stagione si era assistito al passaggio di consegne che aveva portato Claire (Robin Wright) a ottenere il potere. Che ne pensate? Fatecelo sapere con un commento!