Un altro dei punti interrogativi più popolari nella community di Destiny, è come ottenere il Re dei Ratti, una delle nuove armi esotiche di Destiny 2. Una peculiarità di quest’arma da supporto, è quella di essere più forte qualora più membri della squadra ce l’abbiano equipaggiata, insieme al fatto di diventare invisibili per breve tempo dopo aver effettuato un’uccisione.

Ovviamente essendo un’arma molto particolare, non è semplice da ottenere, in quanto essa si sblocca previa impresa esotica ottenuta solo dopo aver finito le missioni storia e aver sbloccato la nuova zona social.

  • In particolare, dopo aver finito quanto detto in precedenza, bisogna andare su Titano e parlare con la titanide Sloane. Essa vi darà una missione chiamata “Il nemico del mio nemico”, la quale richiede di uccidere tre capitani Caduti, in tre missioni diverse che però fanno parte della stessa impresa.
Foto di: Riccardo Briozzo
  • Finita la missione, si riceverà un oggetto con una descrizione criptica in rima, chiamato Branco del Re dei Ratti. Ed è qui che gran parte della community si chiede cosa fare. Per quanto la descrizione sia veramente strana e non faccia effettivamente capire come svolgere l’impresa, quello che il gioco richiede di fare è formare una squadra con dei giocatori che hanno la medesima impresa e completare alcune pattuglie.
  • Fatto ciò, la descrizione dell’oggetto si aggiornerà e ci chiederà, sempre in modo criptico, di svolgere 2 eventi pubblici con una squadra.
  • Finito anche questo passaggio, ci verrà proposta ancora una volta una poesia in rima, la quale richiede di fare partite in Crogiolo con una squadra di amici (per il quarto giocatore basterà farlo trovare al matchmaking).

  • La descrizione ci chiederà infine di affrontare un Cala la Notte. Bisognerà tuttavia completarlo con almeno 5 minuti rimanenti. Completate l’attività ed ecco che otterrete quest’arma!

Cosa ne pensate di quest’arma? Fatecelo sapere dopo aver completato l’impresa!

Disclaimerla seguente guida è stata redatta grazie a varie fonti, le quali potrebbero non essere precise al 100%. In caso di incorrettezze, vi chiediamo umilmente di segnalarlo.