Fedeli lettori di Destiny Italia e del 17KGroup.it, ecco a voi il quarto articolo della nostra rubrica Destiny 2 Lore, serie ideata per approfondire gli aspetti più interessanti della trama di Destiny 2.
In questo episodio esamineremo cinque misteri che aleggiano attorno alla lore di Destiny 2, fornendo alcune possibili spiegazioni. Buona lettura!

N.B. Per quanto concerne il finale di Destiny 2 abbiamo scritto un articolo Destiny 2 Lore specifico, quindi non tratteremo ulteriormente tale tematica.

IL MOSTRO DI TITANO

Gli oceani del nostro pianeta ospitano creature misteriose, spesso di grandi dimensioni, capaci di affascinare e intimorire allo stesso tempo. I profondi oceani di Titano non fanno eccezione, qui infatti è stato avvistato un vero e proprio mostro marino.
Se volete vederlo con i vostri occhi dovete rigiocare la missione Utopia e attendere nella sala centrale dell’IA, evitando di raccogliere subito il nucleo della CPU. Pazientando un po’, vedrete comparire oltre le ampie vetrate una sorta di serpente marino gigante che nuota lentamente.
Il mostro viene menzionato anche dallo Spettro che, esaminando un oggetto, ci rivela un’anomalia nei sensori d’attracco dei sottomarini posti negli oceani di Titano i quali hanno captato la traccia di una creatura gigantesca.
La vera domanda è: che razza di creatura è questo mostro? Il suo aspetto ci suggerisce un legame con l’Alveare e i Vermi, dato che la sua sagoma assomiglia molto alle larve che abitano dentro tutti i membri dell’Alveare. Secondo alcuni sarebbe il Verme di Oryx, secondo altri quello della sorella Savathun, secondo altri ancora una forma di vita ignota.
Il mistero persiste.

I FOSSILI DI IO

Io è una delle location più suggestive di Destiny 2, se non la più suggestiva in assoluto. Questa luna di Giove, l’ultimo luogo a essere toccato dalla luce del Viaggiatore, cela diversi misteri, basti pensare al Pyramodion dei Vex, ma uno in particolare mi ha colpito: la presenza di giganteschi fossili in superficie e non solo.
Esplorando Io possiamo infatti notare conchiglie fossili di dimensioni notevoli, vere e proprie ammoniti giganti e altre creature fossilizzate che rimandano a un ambiente marino. Queste forme di vita devono risalire a un epoca ben precedente all’arrivo del Viaggiatore dato che la fossilizzazione è un processo lentissimo. Chi abitava Io migliaia di anni fa? Queste antiche creature sono in qualche modo collegate con i mitici Ahamkara?

CHE FINE HA FATTO RASPUTIN?

In Destiny abbiamo fatto ripetutamente conoscenza della potente e suscettibile Mente Bellica Rasputin, custode di grandi segreti nell’area del Cosmodromo dell’Antica Russia.
In Destiny 2, con l’abbandono della regione russa, ci siamo allontanati dalla sede principale di Rasputin che tuttavia non ci ha abbandonati. Durante l’interessante avventura su Io “Arecibo” ci imbattiamo in alcuni misteriosi manufatti di Rasputin, i quali emettono una melodiosa musica che ipnotizza i Vex. Seguendo la musica, raggiungiamo un bunker che, un tempo, apparteneva proprio a Rasputin, ormai lontano e scollegato da questa struttura così distante dalla Terra.
Tornando sul nostro pianeta, Rasputin avrà sicuramente rilevato l’arrivo di Ghaul e della Legione Rossa, progettando qualche nuova strategia per proteggere il pianeta.
La seconda espansione di Destiny 2 sarà dedicata proprio alla Mente Bellica, Rasputin sta per fare il suo ritorno e nessuno sa cosa potrebbe avere in serbo questa volta.

L’EMISSARIA DEI NOVE

Con l’arrivo delle Prove dei Nove abbiamo conosciuta una misteriosa figura: l’Emissaria.
L’Emissaria è una vero enigma vivente (se si può definire realmente vivente) dato che si esprime in maniera misteriosa, quasi oracolare. Allo stesso tempo, i suoi padroni rimangono avvolti da un fitto mistero, entità potenti e incredibilmente ignote ai nostri guardiani. Secondo alcuni i Nove sarebbero nove spettri che hanno trasceso i limiti della Luce, ma non c’è nessuna conferma a riguardo.
Tra le frasi che pronuncia l’Emissaria, una mi ha impressionato particolarmente: lei afferma che un giorno arriveranno i suoi maestri (i Nove) e che sveleranno alcuni sconvolgenti segreti. Forse scopriremo, finalmente, l’origine del Viaggiatore e la sua vera natura? Per ora l’Emissaria non ci fornisce ulteriori informazioni, mentre continua a giudicare le nostre abilità sul campo di battaglia.

DOV’È LADY EFRIDEET?

Con l’arrivo dell’anno tre di Destiny abbiamo approfondito la storia dei Signori del Ferro, conoscendo di persona la misteriosa e intrigante Lady Efrideet.
Efrideet, unica superstite dell’antico ordine di guerrieri insieme a Lord Saladin, è sopravvissuta alla lotta contro la SIVA (una terribile tecnologia dell’Età dell’Oro) e, durante i Signori del Ferro, è diventata la leader dello stesso Stendardo di Ferro. In Destiny 2, tuttavia, Efrideet sembra essere sparita nel nulla: nessuna menzione, nessun rimando, nessuna spiegazione (forse non ha avuto il tempo di spiegare?).
Alcuni ritengono che Efrideet tornerà nella seconda espansione di Destiny 2, pronta a guidarci contro una nuova e letale minaccia tecnologica. Sperate in un ritorno di Efrideet? Io personalmente sì.

Per questo episodio di Destiny 2 Lore è tutto. Fateci sapere quali altri piccoli o grandi misteri vi hanno colpito e quale spiegazione avete avanzato a riguardo.