Noi giocatori di Destiny, e di Destiny 2, siamo abituati a completare una serie di passaggi e incarichi per ottenere agognati equipaggiamenti.
Spesso ci viene chiesto di risolvere qualche piccolo enigma per sbloccare un’arma specifica. Bungie ha deciso di portare questa dinamica in real-life, organizzando una caccia la tesoro nella “vita vera”.

Con l’arrivo della II espansione di Destiny 2, la Mente Bellica, abbiamo imparato a conoscere il linguaggio enigmatico di Rasputin e a impugnare il potente giavellotto noto come “Valchiria”.
Proprio in un bunker di Rasputin, situato ovviamente su Marte, è stato scovato un simbolo misterioso. Alcuni membri della community, pensando di aver scovato una quest segreta, si sono messi di buona per risolvere l’enigma e, grazie all’utente di Reddit noto come Randomiser, sono riusciti a decifrare il messaggio:

“Grazie per aver speso del tempo a mettere insieme questo messaggio, amico. Il momento del conflitto finale si sta avvicinando, tu e Ana avete un ruolo importante da svolgere negli eventi a venire. Quindi veglia su di lei, guardiano.
Non avrei vita senza Ana o l’exoprogramma. Mi dispiace di essere diventati estranei, ma ognuno di noi ha un percorso da Seguire E, ironia della sorte, non sembra esserci mai abbastanza tempo. Dille che il primo tentativo di rasputin era nel posto giusto, ma nel momento sbagliato. guarda qui: 43.549573, -73.544868 – e”

 

Le cifre contenute alla fine del messaggio si sono rivelate delle coordinate di longitudine e latitudine che indicano un’area nella regione di New York, precisamente a Sleeping Beauty Mountain. Nelle vicinanze si trova le sede di Vicarious Visions, il team che si è occupato dello sviluppo del DLC la Mente Bellica.
Una volta giunti in loco, sono stati rinvenuti diversi oggetti: una replica in scala 1:1 della Valchiria, una scatola contente delle monete recanti il simbolo dei Bray e una lettera, firmata da Rob Gallerani (il design lead del DLC), di ringraziamento rivolta a coloro che hanno rinvenuto il tesoro.
Una piccola curiosità: la lettere E che conclude il messaggio decifrato dai redditors si riferisce a Elsie Bray, sorella di Ana, che secondo una teoria davvero attendibile altri non sarebbe che l’Ignota Exo.

Insomma Bungie, grazie a Vicarious, questa volta ha voluto portare le dinamiche di Destiny fuori dallo scherma, creando un “meta-gioco” piuttosto stuzzicante.
Che ne dite? Vi piace questa iniziativa a tema Destiny 2?