Bungie aveva ricevuto pesanti critiche riguardo alla politica nei confronti dei giocatori che non possiedono la prima espansione di Destiny 2, la Maledizione di Osiride.

Con l’aggiornamento rilasciato in data 3/01, tutti i giocatori potranno accedere sia allo Stendardo di Ferro che alla Contesa di Fazione, come scritto nel relativo hotfix:

  • I giocatori che non possiedono “La maledizione di Osiride” possono accedere nuovamente allo Stendardo di Ferro quando disponibile.
  • I giocatori che non possiedono “La maledizione di Osiride” possono giurare fedeltà alle fazioni durante le Contesa di Fazione.

Siete soddisfatti della decisione di Bungie? Qui potete trovare un recap degli eventi che ci attendo in questa seconda stagione di Destiny 2.