Prima dell’uscita di un’espansione, Bungie si è sempre posta l’obiettivo di mostrare ai giocatori le novità che vengono introdotte su Destiny, grazie a delle live-streaming mirate su Twitch. Nel caso della Maledizione di Osiride, prima espansione di Destiny 2, la casa sviluppatrice di Seattle aveva in programma ben tre streaming, ma in seguito a dei cambiamenti, si è optato per cancellare l’ultima live che si sarebbe dovuta tenere in data odierna.

Nelle settimane scorse, gli sviluppatori ci hanno parlato della storia e delle attività da fare in La Maledizione di Osiride. Nella streaming di oggi si sarebbe dovuto parlare, invece, dell’equipaggiamento da ottenere, ma in seguito a dei cambi di rotta, gli sviluppatori ritengono che ci siano delle informazioni con priorità maggiore da dover divulgare, che verranno pubblicate nella giornata di oggi su Bungie.net.
Ecco le parole espresse da Bungie direttamente nel proprio profilo Twitter:

Ehilà.
Oggi avevamo intenzione di condurre la streaming finale prima del lancio di “La Maledizione di Osiride” per mostrare alcune armi e armature incluse nell’espansione. Tuttavia, stiamo mettendo in gioco tutti i nostri sforzi per fornire alcune informazioni riguardo Destiny 2 che hanno priorità maggiore.
Apprenderete come stiamo reagendo ai vostri feedback, parlando degli obiettivi che ci siamo prefissati per gli aggiornamenti che arriveranno nelle settimane a venire.

Tutto questo avverrà nel Blog di Bungie, Mercoledì.

Sembrerebbe quindi che Bungie voglia sacrificare una parte importante dell’evento che si sarebbe dovuto tenere stasera, per parlare probabilmente delle lacune che più coinvolgono l’ultima fatica della casa sviluppatrice di Seattle. Cosa vorreste venisse migliorato? Fatecelo sapere!