Durante una conferenza avvenuta con gli investitori. Activision ha parlato delle statistiche di vendita dei suoi videogiochi, con menzione particolare a Destiny 2 e ai traguardi che stanno soddisfacendo il noto publisher statunitense.

Infatti nei primi mesi di lancio, Destiny 2 sta ottenendo un profitto maggiore rispetto agli stessi primi mesi del primo capitolo, raggiungendo anche il primato di gioco più venduto su console negli USA.

Inoltre, Spencer Neumann, Chief Financial Officer di Activision, dichiara che gran parte delle vendite del nuovo titolo Bungie sia avvenuto negli store digitali e che entro fine anno, queste potrebbero addirittura superare il numero ottenuto durante i tre anni di ciclo vitale di Destiny 1. L’interesse per il digitale è supportato anche dall’alta percentuale di entrate derivanti dal pass espansioni, dimostrando quindi come i giocatori tengano al brand e al suo seguito.

Activision conclude proclamandosi soddisfatta dalle entrate che Destiny 2 sta generando, e che bisogna quindi aspettarsi un massiccio supporto da parte degli sviluppatori.