Come era stato annunciato nell’ultimo Settimanale di Casa Bungie, quest’oggi alle ore 19:00 italiane, su Destiny 2 sarebbe dovuta approdare la difficoltà Autorevole dell’Incursione “Il Leviatano“, che avrebbe dato ai giocatori la possibilità di affrontare l’Incursione stessa con maggior impegno.

Tuttavia, stando a quanto comunicato da Bungie sul suo profilo Twitter e nel proprio forum ufficiale, la modalità Autorevole del Leviatano vedrà luce Mercoledì 18 Ottobre, probabilmente sempre alle ore 19:00 italiane. Gli sviluppatori hanno infatti annunciato che questo ritardo di una settimana è dovuto alla scoperta di un exploit che permette di aggirare le meccaniche base, e sono già all’opera per risolverlo entro la data qui sopra menzionata.
Come i più informati di voi lettori sapranno, in questi giorni i giocatori sono riusciti a scovare un modo per affrontare il boss finale dell’incursione senza essere disturbati da alcun nemico. Avere questo tipo di vantaggio anche nell’Incursione alla massima difficoltà, avrebbe significato dare possibilità ai giocatori di poterlo completare senza impegnarsi, cosa che giustamente gli sviluppatori non possono permettere.

All’inizio del reset settimanale del 10 Ottobre, avrà inizio la prima edizione dello Stendardo di Ferro di Destiny 2. Questa sarà su Controllo, e Bungie ha da poche ore annunciato l’implementazione di una nuova mappa Crogiolo che farà capolino insieme all’evento. Questa sarà collocata su Nessus e al termine dello Stendardo di Ferro, sarà possibile giocarci su qualsiasi playlist Crogiolo.

Cosa ne pensate quindi delle scelte di Bungie riguardo l’implementazione della nuova mappa e del rimando della difficoltà Autorevole dell’Incursione?