Molti utenti sono ancora alla ricerca di una soluzione per i router Technicolor che i vari gestori usano in dotazione per la rete fibra, soprattutto TIM e Fastweb. Tanti sono stati i suggerimenti ed i vari escamotage per aggirare il così tanto odiato errore Cabbage.

Quella che stiamo per illustrarvi è una guida che risolve in modo permanente i fastidiosi crash dovuta alla mancata comunicazione tra il router ed i server di gioco, nella fattispecie, il Technicolor utilizza come impostazione di fabbrica il binding della porta 3074 per il dialogo con il gestore, non permettendo dunque né alla DMZ che al port forwarding di aprire completamente suddetta porta. In attesa che Bungie e/o i gestori trovino una strada, noi abbiamo pensato di correre ai ripari.

Armatevi quindi di pazienza e seguite questi semplici step.

NOTA: questa guida al momento funziona con Smart Modem Technicolor offerti in dotazione per il servizio fibra di TIM, Fastweb e Tiscali, aventi come firmware le versioni AGTOT_1.0.2, AGTOT_1.0.4 e AGTOT_1.0.6. Altri modelli di router sono in fase di studio.

Per prima cosa avete bisogno di scaricare la libreria che gestisce i dati SSL, ossia quei dati che viaggiano in maniera criptata, dato che il Technicolor gestisce le impostazioni in maniera cifrata. Il programma potete reperirlo direttamente da QUI e ci servirà più avanti. Una volta scaricato il pacchetto con estensione ZIP, estraetelo nella root del vostro disco (per facilità, scompattatelo in C:\).

Ora basterà andare nel pannello di controllo del router Technicolor, accedendo tramite browser all’indirizzo assegnato (può essere 192.168.1.1 oppure 192.168.1.254) e recandoci nella sezione “Il Mio Media Access Gateway”->”Strumenti” come mostrato nello screen.

Cabbage

Una volta giunti in quella schermata, potete scaricare il file di configurazione del router tramite il pulsante “Backup configurazione” ed attendere che il file “user_config.ini” venga salvato correttamente. NB: ricordate di abilitare i popup del browser, altrimenti la finestra di download potrebbe non apparire. Tenetevi una copia del file gelosamente custodita, in caso di ripristino del router alle impostazioni salvate prima delle modifiche che andrete ad effettuare. 

Copiate quest’ultimo nella cartella dell’OpenSSL (se avete fatto tutto correttamente lo inserirete in C:\openssl\bin).

Ora, aprite il prompt di MS-DOS tramite il comando cmd nella finestra di ricerca di Windows 10 (oppure Start+Esegui nelle versioni precedenti). NB: ricordate col tasto destro di selezionareEsegui come Amministratore“. Nella finestra di prompt digitate le seguenti istruzioni seguite dal tasto INVIO:

  • cd\
  • cd openssl\bin
  • set OPENSSL_CONF=c:\OpenSSL\bin\openssl.cnf


Ora digitate il comando SSL per far partire la decrittazione della configurazione del router, seguito dal tasto INVIO: openssl aes-128-cbc -K a875e62aa6f1d430dac45fcd0e3bb246 -nosalt -iv 0 -d -in user_config.ini -out user.ini

EDIT: nella schermata “Generale” potete verificare la versione del vostro software installato sul router. Se corrisponde alla AGTOT_1.0.2 eseguite il seguente comando seguito dal tasto INVIO: openssl aes-128-cbc -K a0dd1da4242d32424fdffaa0ed0e0f12 -nosalt -iv 0 -d -in user_config.ini -out config.ini

Cabbage

Nella cartella C:\openssl\bin\ è stato creato un file decriptato col nome user.ini (o config.ini a seconda del firmware AGTOT_1.0.2) che andremo ad aprire con NotePad. All’interno delle istruzioni dovete ricercare la seguente stringa: bind application=CONE(UDP) port=3074-3074 e cancellarla.

Salvate il file e ritornate sulla finestra del prompt per digitare: openssl aes-128-cbc -K a875e62aa6f1d430dac45fcd0e3bb246 -nosalt -iv 0 -e -in user.ini -out user_config.ini

EDIT: nella schermata “Generale” potete verificare la versione del vostro software installato sul router. Se corrisponde alla AGTOT_1.0.2 eseguite il seguente comando seguito dal tasto INVIO: openssl aes-128-cbc -K a0dd1da4242d32424fdffaa0ed0e0f12 -nosalt -iv 0 -e -in config.ini -out user_config.ini

Cabbage

Abbiamo in questo modo criptato le impostazioni del router come in origine, pronte ad essere date in pasto al Technicolor, sempre dalla sezione dove abbiamo effettuato il backup. Questa volta però dobbiamo utilizzare la funzione “Ripristina configurazione” e sfogliare il file user_config.ini nella cartella C:\openssl\bin. Successivamente possiamo cliccare su Ripristina ed attendere il riavvio del router.

Una volta riavviato il router e a connessione ripristinata, potete gustarvi Destiny 2 senza più l’errore Cabbage!

La prova si è basata su oltre 5 ore di gioco senza che l’errore si sia rivelato. Fateci comunque sapere se avete dubbi o se riscontrate altri problemi nella procedura.

 


 

AGGIORNAMENTO

Visto che moltissimi utenti sono ancora alle prese con l’errore Cabbage verso altri modelli di router, elencherò i vari metodi che hanno permesso a tanti di poter giocare senza incorrere nel problema o quantomeno “limitare” le disconnessioni. Si tratta di metodi che non danno garanzia al 100% come per lo Smart Modem, ma quantomeno è un passo molto avanti per i “fortunati” che possiedono un router meno blindato.

Come detto, la porta 3074 è quella utilizzata dal router per dialogare con il provider, impedendo la corretta funzionalità di connessione con i server Bungie (o comunque servizi con Xbox Live), quindi bisognerà trovare un modo per effettuare un bridge (o ponte di connessione). Purtroppo i modelli di router sono tantissimi e non dispongo fisicamente di tutti i tipi (anche perché alcuni sono usciti fuori produzione), ma alla fine il procedimento è analogo.

Prendiamo in esame il Technicolor TG788vn v2 e proseguiamo con i metodi. Questi modelli di router, così come tanti altri hanno il firmware bloccato sull’utente e anche seguendo la decrittazione di esso, il binding della porta non si troverà, rendendo vano tutto il risultato effettuato dallo Smart Modem della guida. Quindi anche chi è in possesso del firmware AGVTF_5.3.3 può star sereno che nemmeno decriptando il file di configurazione (alla fine ci ero anche riuscito dopo tanto sudore) troverà le informazioni relative al blocco della porta e bisogna agire in altri modi (compreso sperare di avere una feature sulla Xbox One come esiste per PS4, ma ne parleremo dopo).

Metodo 1:

In “Condivisione Giochi e Applicazioni” dobbiamo creare la regola che ci permette di aprire la porta 3074 verso l’IP della console (che dovrà essere impostato in modo fisso sulla stessa console), tenendo presente che le impostazioni “UPnP” e “attivazione estesa” dovranno essere disattivate.

Cabbage

Cabbage

Applicando la regola, attenderemo qualche secondo per dar modo al port forwarding di dirottare la rete e possiamo procedere con la verifica all’interno del gioco.

Metodo 2:

In “Condivisione Giochi e Applicazioni” dobbiamo creare la regola che ci permette di dirottare la porta 3074 verso l’IP del router, in modo da camuffare l’inoltro dei pacchetti verso quella stessa porta (richiedendo comunque l’apertura verso la console), tenendo presente che le impostazioni “UPnP” e “attivazione estesa” dovranno essere disattivate.

Cabbage

Cabbage

Cabbage

Metodo 3:

Se questi metodi non portano al risultato sperato, che dipendono dal router (visto che anche a parità di modello, i gestori utilizzano una differente configurazione bloccata), si può utilizzare il metodo “bridge” o “a cascata”, usando il nostro PC come ripetitore wi-fi. NB: il pc deve essere dotato di scheda Wi-Fi e connesso ad internet.

In Windows 10 (le versioni precedenti hanno bisogno di un sistema più machiavellico) bisogna recarsi su Impostazioni->Rete e Internet->Hotspot Mobile->Condividi la mia connessione Internet. Selezionare Modifica ed inserire il nome della rete che cercheremo successivamente da console (es. Wifi_Destiny). Infine selezioniamo Condividi la connessione Internet con altri dispositivi.

Sulla nostra console, attraverso le impostazioni wireless, troveremo la rete fittizia (es. Wifi_Destiny). Collegandoci, sfrutteremo la connessione “ponte” col PC e l’errore Cabbage non si presenterà.

Playstation 4

I possessori di una console Sony invece hanno la possibilità di poter utilizzare la connessione PPPoE direttamente tramite console, inserendo le informazioni (user e password) del loro gestore (es. per TIM è aliceadsl/aliceadsl e così via, con incapsulamento VP 8 e VC 35) risolvendo definitivamente l’errore, anche se si potrà incorrere in qualche problema di NAT, ma da quanto provato solo ad una piccola parte di utenti è accaduto.

Cabbage

 

Dopo questo aggiornamento sono comunque alla ricerca di altri sistemi alternativi che purtroppo richiedono tempo e prove, compreso il reperimento di router supplementari, (esistono dei metodi per bypassare i controlli del router, ma richiede una mano abbastanza esperta dell’utente e non voglio farvi commettere errori se non siete ferrati in materia), per cui nel corso di questi giorni potrebbero esserci ulteriori aggiornamenti.

  • Marco

    scusate ma.. a me non va il comando cd opensslbin
    vedendo meglio io ho la versione 10.0.15063 non quella mostrata negli screen come devo fare?

  • Diablo Oo

    non va nemmeno a me… mi dice can’t open config file: c:/openSSL/openssl.cnf e altri più sotto…

  • Alberto Brunelli

    Anke a me da la stessa cosa, con fibra tim 100 MB

  • HopedWall

    Allora prima di avviare la procedura è necessario utilizzare il seguente comando:
    set OPENSSL_CONF=c:OpenSSLbinopenssl.cnf
    (In quanto OpenSSL si aspetta che il file di configurazione sia nella cartella OpenSSL, mentre invece è da cambiare in realtà è in bin)

    E’ inoltre necessario vedere che versione del firmware monta il vostro modem, per fare questo accedete alla pagina di configurazione del modem, andate su Il mio MediaAccess Gateway e guardate la sigla vicino a Versione Software e segnatevelo da qualche parte. Questo step è necessario in caso in quanto versioni diverse hanno chiavi diverse.

    Trovate altre informazioni qui:
    https://www.ilpuntotecnicoeadsl.com/sblocco-smart-modem-tim-telecomitalia-technicolor-tg789-vac/

    NB: Sconsiglio vivamente la procedura a chi non ha bene idea di cosa stia facendo, meglio aspettare una fix da parte di Bungie!

  • Riccardo Devalle
  • Francesco Marchionna

    Se esegui il comando con permessi di amministratore non è necessario specificare la path del cnf, anche perché le function della decrittazione sono nella cartella di avvio. La AGTOT_1.0.6 dovrebbe essere già installata per gli utenti sempre connessi.

  • Francesco Marchionna

    Scarica direttamente la versione da qui, come specificato dalla guida: https://sourceforge.net/projects/openssl/

  • Francesco Marchionna

    Dovete aprire il prompt dei comandi in modalità Amministratore, da tasto destro del mouse ed eseguirlo.

  • HopedWall

    Purtroppo ho eseguito come amministratore ma il problema del file di configurazione persisteva, non saprei…
    Per quanto riguarda la versione del fimware io ho la AGTOT_1.0.2, e infatti le chiavi qui fornite non mi funzionavano; ad ogni modo su quel link sono presenti anche quelle per altre versioni.
    Ad ogni modo ti ringrazio molto per questa fix, ha risolto tutti i miei problemi! 🙂

  • Francesco Marchionna

    Ricordati di eseguire il prompt dei comandi in modalità Amministratore (tramite tasto destro del mouse)

  • Francesco Marchionna

    Allora il tuo router non veniva aggiornato da tempo, grazie per la specifica, inserirò nella guida che la chiave è valida solo per le versioni AGTOT_1.0.6 perchè le versioni più vecchie richiedono un’altra chiave di decrittazione 😉
    Ti funziona ora?

  • HopedWall

    Sì, funziona perfettamente…grazie mille!

  • Gabriele Bortolu

    a me scarica il file userini.bin non user_config.ini (sono fastweb)

  • Mitch

    Purtroppo questa procedura non funziona col modem fastweb, potete postare una soluzione anche per quello?

  • Passo dopo Passo

    Non mi fa scaricare il file user config… provato sia da pc in wifi che con cavo lan.. versione fw 1.0.6..

  • Vublich

    questa guida è valida solo per i modem che creano il backup in formato .ini ma nei modelli più vecchiotti tipo tim fibra AG plus VDNT-S con firmware AGVTF non sembra funzionare dato il file di backup creato in formato .cfg
    avreste per caso la chiave di decrittazione anche per questo modello?

  • Alessandro Pilkota del Giudice

    questa guida è valida solo per i modem che creano il backup in formato
    .ini ma nei modelli più vecchiotti tipo tim fibra AG plus VDNT-S con
    firmware AGVTF non sembra funzionare dato il file di backup creato in
    formato .cfg
    avreste per caso la chiave di decrittazione anche per questo modello?

    Come detto in maniera perfetta da Vublich ho anche io lo stesso problema soluzioni?

  • Danilo

    a me da questo errore: C:opensslbin>openssl
    WARNING: can’t open config file: C:/OpenSSL/openssl.cnf
    OpenSSL> come mai??

  • Andrea Zamboni

    Esatto, nemmeno a me funziona. Firmware del modem AGVTF_5.3.3

  • da da

    a me non fa scaricare il backup (tim) aiuto?

  • da da

    vedi se hai disabilitato i pop up devi averli attivi

  • Carmine

    Salve ho provato la guida ma nel cmd non riesco ad aprire l openssl in quanto il pc dice che la versione e incompatibile e quindi non riesco a ricavare il file .ini ho provato sia su windows 7 che su windows 10 ma niente riesci ad aiutarmi?

  • kuro taisen

    agvtf_5.3.3… questa è la versione del mio firmware, ma non so da che parte trovare la chiave… nessuno ha questo schifo di versione? T_T

  • Ci ci put to

    Mi associo anche io ho lo stesso problema il file scaricato nel mio caso è di estensione.bin.
    C’é una guida anche per noi?

  • Passo dopo Passo

    Grazie grazie grazie.. sia a da da per riuscire a scaricare il file ini che al creatore della guida. Finalmente posso giocare in pace a questo gran gioco.

  • TheJackTitan

    Ciao a tutti,
    riporto di seguito la guida per tutti coloro che hanno il router FASTWEB (anche se di fatto dovrebbe funzionare con tutti i router technicolor).

    La guida è meno “trigosa” di quella riportata sopra e spero che possa aiutare quante più persone possibile.

    Cominciamo:

    1)scaricare FileZilla al seguente link:
    https://filezilla-project.org/download.php?type=client
    2) installare FileZilla e aprirlo (NB. durante l’installazione viene richiesto di installare un altro software che non serve, consiglio di declinare l’installazione)
    3)In alto ci sono delle caselle di testo da compilare cosi:
    Host: 192.168.1.254 (o 192.168.1.1, questo è l’indirizzo del vostro router)
    Nome utente: ******* (nome utente per accedere al router)
    Password: ******* (password per accedere al router, se la password non c’è lasciare vuoto)
    Porta: lasciare vuoto
    e premere su “Connessione rapida” per connettersi al router.
    Se tutto va a buon fine, nel registro eventi (casella subito sotto) appare la seguente scritta “Elenco cartella di “/dl” completato”

    4) Nella casella in basso a destra ci sono diversi file, cercare “user.ini”, tasto desto del mouse e fare click su scarica.

    5) Nella casella a sinistra di quella precedente cercare il file appena scaricato, fare click destro su “user.ini” e cliccare su Apri.

    6) Abbiamo aperto il file, come detto nella guida sopra cercare “bind application=CONE(UDP) port=3074-3074” e cancellarla. Salvare il file modificato (dopo aver fatto un back-up nel dubbio)

    7) tornare su FileZilla selezionare il file appena modificato (quello nella finestra in basso a sinistra), tasto destro del mouse e click su Upload. Attendere il messaggio di conferma di upload del file.

    8) Riavviare il router

    9) Ridurre il rateo di bestemmie per l’errore “gabbage” e divertirsi con questo fantastico gioco.

    https://uploads.disquscdn.com/images/c0cd5c44d12b6855e9b9bb88e437316599d8c025ebb6a86eb572001654c0c1ab.png

  • Andrea Zamboni

    Stessa tua situazione, nulla da fare..

  • kuro taisen

    sarebbe stato bellissimo… ma non mi si connette al server T_T

  • Ennio80

    Technicolor TG789vac v2_IAD
    A me non funziona.
    Nell’interfaccia (sotto host, nome utente e pass)
    da questo responso:
    Comando: PASV
    Risposta: 227 Passive mode OK (192,168,1,254,82,132)
    Comando: LIST
    Risposta: 550 Requested action not taken: command denied for this user.
    Errore: Non è stato possibile leggere il contenuto della cartella
    Stato: Connessione chiusa dal server

  • Francesco Marchionna

    Non può funzionare perché l’utente “standard di amministratore” del router non ha la possibilità di far accedere tramite ftp. Bisognerebbe creare un utente apposito, tramite modifica del file di configurazione e provare con questo metodo.

  • Matteo Spica

    L’unico problema di questo sistema è che pur entrando, una volta riavviato il router il file user.ini si ripristina all’originale e non capisco perché.

  • Ruggero Sugliani

    Ottimo Francesco, grazie! Confermo fix funzionante con la tua procedura su Technicolor AGCOMBO -VANT-6 con firmware AGTOT_1.0.6

  • Francesco Marchionna

    Prova a rifare la procedura staccando il doppino telefonico dal router, in modo che non si connetta ad internet durante l’operazione, aggiornandoti automaticamente il file di configurazione. Una volta riavviato il router con il file modificato, puoi nuovamente collegarlo alla rete.

  • Francesco Marchionna

    La chiave di decrittazione dovrebbe essere la stessa per AGTOT_1.0.2: openssl aes-128-cbc -K a0dd1da4242d32424fdffaa0ed0e0f12 -nosalt -iv 0 -d -in config.ini -out xxx.ini

    Per cifrare: openssl aes-128-cbc -K a0dd1da4242d32424fdffaa0ed0e0f12 -nosalt -iv 0 -e -in xxx.ini -out config.ini

    L’unica cosa da verificare è il nome del file di configurazione, non so se effettivamente si chiami config.ini!

  • kuro taisen

    grazie per il tentativo… ma il file continua a non venire decriptato T_T

  • girls_oppai_anime_hentai

    io metto 192.168.1.1 poi il nome utente e pass che sono gli stessi ma su filezilla non mi accede ma sul sito del modem si come mai?

  • Ennio80

    Scusate se l’immagine è molto piccola, ma qualcuno ha provato?
    Potrebbe essere una soluzione (sopratutto per fastweb) di semplice attuazione.
    Disabilitare il dhcp da router fastweb e mettere in dmz un router in cascata.
    Se qualcuno ha il tempo di provare fateci sapere i risultati.

    https://uploads.disquscdn.com/images/ab40fd6e26608e0453d78a7874637c011e7ca3430d044bdbfcd82ba76ef559f3.png

  • STE452

    per chi ha il technicolor di fastweb il file userini.bin lo trova in MediaAccess Gateway -> configurazione -> dettagli -> effettua backup modem. dalla stessa pagina è possibile ripristinare la configurazione originale. https://uploads.disquscdn.com/images/df126071ceb584a37a37ea23c0ec1bf9ef0a22f3761822af875df1a90293ad61.png

  • Matteo Spica

    Si sistemato alla fine e non ho piu avuto problemi

  • STE452

    io sono bloccato alla fase di decriptazione del file useini.bin. in pratica la chiave per decriptare non è corretta e quindi non posso accedere al file ini perché non è leggibile finchè retsa criptato. qualcuno che mi aiuta? il mio modem è technicolor fastweb TG789vac v2_IAD , Versione del software: 10.A.B.6

  • STE452
  • Francesco Marchionna

    Probabilmente non hai eseguito il prompt dei comandi come Amministratore da tasto destro del mouse. Altrimenti aprilo tramite explorer da C:windowsSystem32cmd.exe (sempre come Amministratore)

  • Francesco Marchionna

    Sì, la guida è solo per evitare l’acquisto di un ulteriore router da mettere a cascata.

  • Francesco Marchionna

    Hai un altro modello di router. Se hai possibilità puoi inviarmi il file di configurazione così da fare le prove con la cifratura?

  • Francesco Marchionna

    Hai possibilità di inviarmi il file così faccio in prima persona le prove?

  • kuro taisen

    volentieri, appena torno a casa! ^_^

  • Ci ci put to

    Perdonami smanetto ma non sono ferratissimo. Ho già un router in cascata e ho letto il post su fb. Sembra che ci siano altre cose da fare oltre le suddette (altrimenti va in nat3). C’è una guida che posso seguire o che mi puoi consigliare per applicare questo metodo?

  • Claudio

    Raga ma non c’è una versione del file “OpenSSL” per windows a 32 bit? Perché mi dice che non è possibile eseguirlo dal cmd poiché non è compatibile con la mia versione di Windows

  • Francesco Marchionna
  • Francesco Marchionna

    Bisognerebbe aprire comunque le porte per il servizio Live o PSN.
    Live: http://support.xbox.com/it-IT/xbox-one/networking/network-ports-used-xbox-live
    PSN: http://community.eu.playstation.com/t5/Assistenza-PS4/Guida-alla-configurazione-delle-porte-NAT-IP-e-DMZ-PS3-amp-PS4/m-p/20596427
    Oppure impostare la DMZ sull’ip statico della console, altrimenti tutto risulterebbe chiuso.

  • Samuele Magri

    risolto?ho lo stesso problema

  • Francesco Marchionna

    Grazie, sto già effettuando delle prove con il Technicolor AGVTF_5.3.3 ed è più complesso. Non appena riesco a venirne a capo, aggiorno la guida e vi faccio sapere, tranne se Bungie non risolva prima…

  • Francesco Marchionna

    Probabilmente hai un sistema a 32bit. Prova a scaricare questa versione: https://sourceforge.net/projects/openssl/files/openssl-1.0.2c/openssl-1.0.2c-static-x86.zip/download

  • Samuele Magri

    si ti prego <3<<3<3<3

  • TheJackTitan

    Io ho un technicolor tg789vac_v2 MOS e con l’account Administrator funziona.. Può essere che sia limitato a certi modelli come procedura..

  • STE452

    Intendi il file userini.bin?

  • STE452

    Ero con il come eseguito come amministratore. Il problema era che non decrittava il file. Comunque come faccio a mandarti il file? Vuoi lasciarmi una mail?

  • Francesco Marchionna

    A scanso di equivoci in merito alle autorizzazioni, nella guida ho inserito anche la riga di comando per caricare il file conf di OpenSSL prima di lanciare la decrittazione: set OPENSSL_CONF=c:OpenSSLbinopenssl.cnf

  • STE452
  • STE452

    ti mando via mail il file userini.bin?

  • Riccardo De Leonardis

    A me non scarica la cartella sai come potrei fare?

  • Adrian Surugiu

    ciao avendo un modem AGVTF_5.3.3 ho l interfaccia diversa rispetto a quella messa nelle istruzioni. Sapete dove posso fare il backup oppure potete fare una guida anche per questo tipo di modem ?

  • Paolo Paradisi

    Salve, vorrei chiedere una cosa io ho fatto tutti i passaggi, ma quando vado a ripristinare con il user_config.ini il modem mi da errore repristino.
    sai per caso cosa posso aver errato?

  • Claudio

    Grazie mille, ho risolto l’errore cabbage 😍

  • Ennio80

    io ho seguito questa guida
    http://www.fastweb.it/forum/servizi-rete-fissa-tematiche-tecniche/come-impostare-un-router-in-cascata-all-hag-fastweb-t4584.html
    ma cmq anche mettendo in dmz la console da rotuer (anche esso in dmz dal hag fastweb) continua a darmi errore 🙁
    Cosa potrebbe essere?

  • Christian

    Grazie mille della guida !
    Sono impazzito per una settimana e ho provato di tutto senza successo.
    Alla fine seguendo le tue istruzioni ho risolto !

  • kuro taisen

    GRAZIE ^_^

  • Federico Baroni

    Ciao, anche io ho fatto tutta la procedura, ho creato il file e salvato in una cartella, ma quando lo inserisco e vado a premere il tasto ripristino mi esce il messaggio ripristino fallito!!!
    La cosa strana è che mesi fa poco dopo l’acquisto del router salvai la configurazione in caso di eventi nefasti e misi il file in un’altra cartella e, se carico pure quello, mi da lo stesso errore!!!
    mi potete aiutare ???

  • Mattia

    Buonasera, ho tenuto monitorato il sito negli ultimi 3-4 giorni per vedere se magari c’era una risposta al mio problema ma non è ho trovate; allora:
    Ho un modem telecom AGVTF_5.3.3, ho provato praticamente di tutto, porte suggerite da bungie, porte preimpostate da Telecom per Xbox, xbox live e xobx One,( Si tutte insieme, separate anche con le preghiere in mezzo ma nulla), poi ho provato anche con il metodo qui sopra descritto, anche se con grafica differente per il diverso mondello ho scaricato la configurazione inserita e tutto ma nulla..

    Ora chiedo qualcuno di voi che ha il mio stesso modem ha risolto?
    Ci sono metodi che non ho provato?

    Sono stufo di poter giocare solo 3 minuti per poi veder comparire errori di rete, errori CABBAGE errori Lettuce.. Eppure con desinty 1 non ho avuto alcun problema..

    Grazie per l’evenutale aiuto

  • Nonno Pro

    Nome modello
    AGCOMBO
    Numero di serie
    CP1704SA3YB
    Versione Software
    AGTOT_1.0.6
    Versione Hardware
    VANT-6
    Versione datapump
    A2pv6F039v2.d24n

    Qualcuno sa dirmi come avere dal mio modem la configurazione del router tramite il pulsante “Backup configurazione” ed attendere che il file “user_config.ini” venga salvato correttamente. c’è sarei pronto a farlo sono anche un tantino esperto sul campo con 4 anni di i.t.i.s alle spalle ma il mio modem non ne vuole sapere di collaborare qualcuno più pratico di me che mi vuole aiutare con team viewer da controllo remoto???Consigli???

  • Simone Bartaletti

    Anch’io ho il tuo stesso modem con medesimo problema, seguo.

  • Diego Federici

    ciao! anche io ho la versione 10.A.B.6 … hai trovato una soluzione anche per noi per caso? comunque grazie state facendo piu’ voi che lo staff di bungie -.-‘

  • Giampaolo Jump Abate

    News?

  • Nat Puglisi

    io il problema non l’ho risolto. seguita la procedura ma a metà missione torna l’errore Cabbage

  • Gianluigi Zaccaria

    Anche io ho il modem AGTVF e non riesco a risolvere il problema

  • Alex Rossi

    Anche io ho il tuo stesso modem AGVTF_5.3.3
    seguo

  • kuro taisen

    … nemmeno mettere in cascata i modem risolve il problema. Così ho cambiato modem e gioco senza problemi…

  • Lorenzo Scipioni

    sei riuscito a risolvere col quel tipo di router?

  • STE452

    Negativo. Ho comunque deciso di passare a vodafone in quanto il modem che mi proporne fastweb come sostitutivo è comunque un technicolor

  • Francesco Marchionna

    Sì, è un modello differente rispetto a quello espresso sulla guida. E’ un modello che ha impostazioni differenti anche in base al tipo di provider e più complicato da gestire in maniera “generica”. Per dire, lo stesso modello ha bisogno di differenti operazioni da effettuare in base al proprio gestore internet.

  • Francesco Marchionna

    Prova a disabilitare i popup dal browser.

  • Francesco Marchionna

    Probabilmente non hai caricato il file di configurazione corretto. Prova a riscaricare quello che hai in utilizzo ora per verificare che il binding della porta 3074 non ci sia.

  • Francesco Marchionna

    Salve a tutti ragazzi! Viste le varie difficoltà e le richieste che ogni giorno mi arrivano (sono davvero tantissime). Nonostante moltissimi utenti abbiano risolto tramite live in collegamento con me stesso, sto approntando una videoguida in modo da seguire passo passo gli step per modificare il file di configurazione.

  • Francesco Marchionna

    E’ un router SERCOMM. Vai su Settings e seleziona “Salva configurazione attuale sul computer”. Ti allego l’immagine su dove trovare l’opzione. https://uploads.disquscdn.com/images/2f47aae0f59ab96a483428175f5efafabea5026d9047d1b6ecccc52f76c612d3.jpg

  • Francesco Marchionna

    Ciao, prova a spegnere il router e a tenerlo spento per un paio di minuti, poi riaccendilo ed attendi che sia allineato. Successivamente riprova a caricare il file di configurazione.

  • Francesco Marchionna

    Controlla di aver cifrato il file e di caricare “user_config.ini” per il ripristino. Altrimenti riavvia il router e riprova.

  • Francesco Marchionna

    Sembra che tu abbia una versione di firmware precedente alla AGTOT_1.0.6. Prova a seguire la stessa procedura ma tenendo conto i comandi per AGTOT_1.0.2, come specificato sulla guida.

  • Paolo Cavanna

    sei un grande! persone come te migliorano il mondo, grazie! 🙂

    Non è che per caso sai anche come quel terribile router TIM (io ho il seriale 10.6) possa rendere di nuovo possibile al server aruba di Apple Mail far uscire i messaggi? Grazie in anticipo!

  • Federico Baroni

    Ciao Francesco, grazie della risposta, provato ma da sempre ripristino fallito!!! Mah… non capisco proprio!

  • Alex Rossi

    Spero facciate una guida a riguardo

  • Alessandro Pilkota del Giudice

    Stesso tuo problema valuta l’acquisto su amazon di un router sercom 18 euro e passa la paura prima di cambiare gestore

  • Francesco Marchionna

    Sto studiando gli altri router differenti. Non appena ho riscontri positivi, aggiorno la guida con gli altri procedimenti.

  • Francesco Marchionna

    Può anche dipendere dal browser, alcuni utenti hanno avuto problemi con Firefox, mentre caricandolo con Edge o Chrome hanno risolto. Magari prova a cambiare a cambiare browser.

  • Francesco Marchionna

    Ciao, quel problema dipende dall’instradamento dei dns di TIM e bloccano il traffico con i server smtp di aruba. Di solito si può aggirare cambiando i dns con quelli di google (8.8.8.8 e 8.8.4.4).

  • Paolo Cavanna

    grazie del tentativo, avevo già provato con quelli e non va. Non va nemmeno con 212.216.112.112 e 212.216.172.62… boh, forse sbaglio la porta sulle impostazioni smtp di Apple mail (ne ho provate tante, tra cui la 587 con SSL abilitato che avevo letto sembrava funzionare ma nisba).

  • Francesco Marchionna

    Davo per scontato che avessi l’autenticazione SSL sulla porta 587 (teoricamente anche sulla 465 dovrebbe andare), in quanto da un paio d’anni senza l’accesso con il protocollo è impossibile collegarsi 😀

  • Paolo Cavanna

    l’SSL era abilitato anche prima, ma non avevo impostato il riconoscimento via user e password dell’smtp. Considera che non lo avevo nemmeno prima, col l’adsl, e funzionava tutto. Poi, 6 mesi fa, ho messo la fibra (col router TIM in oggetto) e ha smesso di funzionare. Nè io nè il tecnico Apple eravamo riusciti a risolvere, tanto che alla fine avevo installato Thunderbolt.

  • Ci ci put to

    Che voi sappiate con l’ultimo aggiornamento è cambiato qualcosa?

  • Adrian Surugiu

    Speriamo anche perchè non riesco piu ad andare avanti con il 4G !

  • Adrian Surugiu

    Seguo

  • Federico Baroni

    Provato Firefox, nulla provato Explorer , nulla provato Chrome , nulla provato Edge non mi prende neanche la psw del router e non so perché…ci rinuncio! Rimango con l’hotspot!

  • Luca Scognamiglio

    anche io ho un modem telecom con AGVTF_5.3.3 e spero che ci facciate una guida su come fare. Grazie!

  • Nat Puglisi

    rifatta la procedura. ho giocato due ore filate senza problemi. grazie mille

  • Paolo Cavanna

    PS. Apple Mail ce la mette proprio tutta per farsi disinstallare! Dopo aver
    finalmente funzionato l’smtp in uscita, oggi uno dei 3 account collegati
    non è più accessibile. Continua a chiedere la password e non la accetta mai. Ovviamente da Thunderbird e aruba webmail
    da browser con le stesse credenziali funziona perfettamente.

  • Francesco Marchionna

    Credo che bisognerà ripristinare il router tramite hard reset e riprovare senza attaccare il cavo della linea. E’ fastidioso, ma questo è un problema del router…

  • Christian

    ciao non sono molto pratico con il pc potresti fare un video?

  • Jacopo Mastrangelo

    Ciao io purtroppo ho tiscali e non riesco a trovare una soluzione
    Ormai è un mese che ci sto sopra e non so più che fare ho provato di tutto
    se qualcuno è disposto a darmi una mano le info del modem sono queste

    Nome prodotto: TG788vn v2

    Versione del software: 10.5.8.6

  • Gabriele Schirripa

    ma a me qunado lo decripta questo user.bin mi esce tutto in cinese

  • STE452

    Significa che non l ha decrittato

  • Francesco Marchionna

    Il video è in arrivo 😉

  • Adrian Surugiu

    Francesco per la versione AGVTF_5.3.3 si è trovata qualche soluzione?

  • Francesco Marchionna

    Quel router è un casino assurdo. Ad alcuni utenti funziona solo attivando la DMZ (dove è possibile utilizzare la funzione in merito all’autorizzazione utente creato dal gestore) oppure effettuando un port mapping solo per la 3074. Ad altri utenti invece non funziona, visto che nel file di configurazione non c’è il binding. Ergo, sto studiando un sistema per disattivare il blocco della porta tramite telnet direttamente sul router, ma non è semplice visto che ogni gestore mette dei blocchi sul proprio apparecchio…

  • Giampaolo Jump Abate

    Ciao! Hai novità sul modem fibra AGVTF_5.3.3?

  • Christian

    grazie francesco 👍 il mio modem è uno smart tim AGTOT_1.0.6 spero vada bene e funzioni con la tua guida dopo un mese di hotspot con il cell non ne posso più apetto il tuo video e ancora GRAZIE!!

  • Gabriele Schirripa

    e come devo fare ?

  • Gabriele Schirripa

    ma con il modem fastweb funziona ? a me non lo fa decriptare come devo fare ?

  • mauro

    ciao sei riuscito a risolvere anche io ho il tuo stesso router telecom AGVTF_5.3.3

  • mauro

    ciao sei riuscito a risolvere anche io ho il tuo stesso router telecom

  • Mattia

    Buongiorno,
    io purtroppo non sono ancora riuscito a risolvere nulla, anche usando il mio portatile come hotspot ma nulla..

    Ormai sinceramente sto prendendo in esame l’idea di dare dentro il gioco, non me ne faccio nulla, non posso giocare da solo, non posso giocare con il mio clan, non posso giocare!

    La cosa mi fa abbastanza incazzare, spendo 70€ di gioco, non lo posso usare e bungie non fa nulla per risolvere!

  • Luca Germano Magro

    ciao
    ho anche io questa rogna di errore, con questo router, volevo chiederti se la procedura è la stessa su iMAC o se hai la possibilità di darmi un link dove poter seguire la procedura

    grazie mille di tutto
    Luca

  • mauro

    Sxiamo in un fix

  • mauro

    Ke router hai comprato e buono per la fibra grazie

  • kuro taisen
  • kuro taisen

    va che è una meraviglia… mai più cavoli e lattuga

  • Francesco Marchionna

    Ciao, purtroppo non sono in possesso di un iMac con cui fare le prove, ma una volta installato OpenSSL, la procedura è identica, fatta eccezione del percorso in cui viene installato quest’ultimo, però i comandi sono gli stessi.

  • Francesco Marchionna

    Che modello di router hai? La guida fa riferimento allo Smart Modem, dato in dotazione ultimamente dai gestori Fibra (anche da Tiscali).

  • Christian

    Ciao è uscito il video?

  • Beholder

    Ciao.

    Ti confermo che la procedura si può fare anche su OSX (io ho fatto tutto con un MBP).

    L’unica differenza è che “openssl” lo hai già di serie per cui NON serve scaricarlo e NON serve impostare la variabile di ambiente OPENSSL_CONF.

    Semplicemente, scarichi il file di configurazione e poi fai copia e incolla dei comandi. A me sono andati al primo colpo. Il resto, carica e scarica la configurazione dal router, è lo stesso.

    Per la modifica del file io ho usato vi ma credo che anche con textedit non dovrebbero esserci problemi di conversione dei ritorno a capo.

  • Perillo Domenico

    allora , se nn volete smanettare troppo vi consiglio questo modem , sercom preso su amazon a 20 euro . sempre della tim fibra 100 mega è addio cabbage. testato personalmente. https://uploads.disquscdn.com/images/c4358350937e0839724adf8b8d3cfb4517824b7ae8eab23d5b2c620c90bc7423.jpg

  • mauro

    ciao niente ancora per una guida sul router telecom AGVTF_5.3.3,grazie

  • Luca Scognamiglio

    Niente ancora per chi ha AGVTF_5.3.3?
    Secondo voi facciamo prima a buttarlo il gioco?

  • Adrian Surugiu

    Io ho perso la speranza ormai…

  • giovanni strignano

    salve, la procedura sopra descritta va bene anche per modem AGCOMBO -VANT-6 con firmware AGTOT_1.0.6, visto che si fa riferimento AGTOT_1.0.2

  • Alessandro Lattuada

    Buongiorno! Il video non è ancora disponibile?

  • mauro

    ciao ci sono novita io ho il tuo stesso router

  • mauro

    ciao mi puoi spiegare meglio questo passaggio a limite provo sulla one con questo sistema,grazie mile

  • mauro

    ciao luca ci sono novita anche io ho quel router di merda

  • Luca Scognamiglio

    Ma quali novità?… Visualizzo ogni giorno questa pagina per vedere se magari hanno aggiunto o cambiato qualcosa, ma di novità ce ne sono 0. Questa pagina può chiudersi qui tanto sembra che hanno accantonato l’idea di aggiornare la guida. So che magari per loro é una perdita di tempo cercare soluzioni ma almeno lo specificassero. A questo punto sarei pure disponibile a pagarli per avere una guida concreta e funzionante.

  • mauro

    ciao se mi faccio la password di una mia vicina che dici posso risolvere,

  • Perillo Domenico

    perché buttarlo via. ero nelle stesse vostre condizioni modem con fibra , ogni 3 min. errore cabbage. ho risolto comprando un modem sercom della tim su amazon a 18,99 .è addio cabbage è qualsiasi tipo si errore. fateci un pensierino se volete godervi sto gioco.

  • Luca Scognamiglio

    Non sei il primo a dirmelo, e forse non saraì l’ultimo. Ma se io non l’ho ancora sostituito un motivo ci sarà.
    Ormai è diventata una questione di principio perche io ho pagato 70 euro un gioco che non ne vale nemmeno la metà, che per mezzo di una LORO restrizione io non posso nemmeno finire un’attività.

  • Luca Scognamiglio

    provare non costa nulla

  • Michael

    Ho seguito la procedura come firmware ho proprio AGTOT_1.0.6 e non ho risolto nulla,premetto che ogni passaggio è andato a buon fine ma tutt’ora l’erorre cabbage è presente

  • Nico Bruce Pollini

    Prima missione, errore Cabbage.
    Seguo la guida, e adesso sono ad un mese di gioco senza nessun errore, grazie mille!

    PS: per sicurezza ho eliminato anche il binding sulla porta 3478

  • Francesco Marchionna

    No, non è accantonata l’idea, ma un motivo ci sarà. Ci vuole tempo per mettere mano a ogni modello di router, oltretutto non è neppure semplice trovare un metodo “user-friendly” che consenta all’utente stesso di seguire semplici passi. E’ complesso oltretutto perché ci sono anche aggiornamenti sui router in questi giorni da parte dei provider e bisogna rifare tutto nuovamente.

  • mauro

    ciao luca nessun novita per xbox one ? per quel bastardo di router AGVTF_5.3.3

  • mauro

    ciao hai risolto con quel router di merda grazie

  • mauro

    ciao mattia sei riuscito a risolvere grazie mille

  • mauro

    ciao alex sei riuscito a risolvere grazie

  • mauro

    ciao gianluca novita per il router per giocare a destiny 2

  • Iddu Iddumil

    grandissimi!ce ne fossero sempre di guide cosi

  • thered72

    Dopo aver fatto questa modifica ho avuto problemi di disconnessioni continue dalla linea e instabilità del modem/router. Ho dovuto ripristinare il il firmware.

  • Tiberio Filiberti

    TG788vn v2
    con questo modem come devo fare?

  • Peppe Scudieri

    Ciao ragazzi per chi ha la versione AGVTF_5.3.3 ho provato a creare una connessione PPPoE, addio errore cabbage, con Windows 10 e Telecom ovviamente per PC, vi linko la guida.

    https://assistenzatecnica.tim.it/at/portals/assistenzatecnica.portal?_nfpb=true&_pageLabel=InternetBook&radice=consumer_root&nodeId=/AT_REPOSITORY/874038

  • Andrea Costa

    Anch’io ho lo stesso modem :c

  • Francesco Marchionna

    Questo metodo funziona per chi ha problemi tramite versione per PC, c’è un sistema analogo anche per console. Sto aggiornando la guida per i possessori di Xbox e router differenti dallo Smart Modem, visto che su PS4 è possibile utilizzare la connessione PPPoE direttamente da console. Ottimo intervento comunque 😉

  • Tommaso Garimberti

    scusa ma a me alla fine mi dice connessione non riuscita con errore 1062, cosa devo fare?

  • Peppe Scudieri

    hai telecom adsl normale o fibra?

  • Simone Betturri

    https://uploads.disquscdn.com/images/c1a33d27f4427cafc2f38145abac1119b001bd9918a8e1b7d4316d80c856fc36.png

    Ciao, stavo seguendo i passaggi quando mi vedo con questo errore, come faccio per risolverlo?

  • Francesco Minervino

    è difficile seguire questa guida mi serve un aiuto
    se qualcuno è disponibile mi mandi una mail gli invierò un link x server discord grazie mille T-T

  • theblindbot

    ho provato a seguire questa guida ma, quando faccio il ripristina, dopo il riavvio del modem non ho più la connessione internet. qualche consiglio?

  • Francesco Marchionna

    Ciao, manca un passaggio intermedio: set OPENSSL_CONF=c:OpenSSLbinopenssl.cnf

  • Francesco Marchionna

    Ciao, sicuramente non hai seguito correttamente la guida, la modifica non implica una disconnessione e non può causarne. Riprova ad effettuare passo passo o al limite contattami in privato così posso seguirti.

  • mauro

    ciao adrian usi il cellulare come hot spot? io ho provato anche avendo i giga della promozione mi dice credito non sufficiente

  • lupomik

    INNANZITUTTO GRAZIE MILLE.
    Leggendo questa giuda e facendo un confronto con quella disponibile su atri siti dedicati al gaming on line (che non cito e non linko per non incorrere in qualche infrazione) ho capito e messo a punto una procedura semplificata che funziona al cento per cento. Mi auguro che l’autore voglia riportarla sopra fra i metodi certificati (e riconoscermi parte del merito per le notti insonni). Il pregio di questo mia guida è che è fatta e scritta per neofiti e se ci sono riuscito io….che ho 52 anni e uso word e poco più ci potete riuscire anche voi.
    Se seguirete passo passo questa guida: buon Destiny2 ci vediamo online (lupomik) e invitatemi a fare un “cala la notte” o un “leviatano” che sono senza clan!!!!!!!!

    NON FATEVI IMPRESSIONARE DALLA LUNGHEZZA DELLA PROCEDURA E’ VERAMENTE MOLTO SEMPLICE: consiste essenzialmente nell’aprire la porta 3074 del router Technicolor TG789vac v2 (quello di Fastweb e TIM che da problemi).

    PREMESSA: vi consiglio di fare un backup del router prima di cominciare. Questa parte ve la risparmio, tanto lo trovate anche in rete.

    PROCEDURA
    1 – scaricate dalla rete Filezilla è un sw free che permette di accedere la modem-router (MR) e scaricare, caricare file.
    2 – lanciate Filezilla (e impostate la lingua italiana se vi pare). Nella casella “host” in alto a sinistra inserire il proprio indirizzo della pagina del MR: 192.168.1.254 per Fastweb e 192.168.1.1 per Tim.
    3- nella casella affianco “nome utente” inserite il nome utente. Se non avete cambiato quello proposto di default dal produttore, per Fastweb è Administrator (per Tim potrebbe essere admin, non ne sono certo perché io ho Fastweb). In ogni caso questo dato lo trovate sul manuale del MR o sui siti.
    4 – password: lasciate in bianco (a meno che non la abbiate impostata una in fase di installazione).
    5 – click “connessione rapida” (quick connection) in alto a destra e se tutto è andato a buon fine nella parte sinistra dello schermo vedrete il contenuto del vostro pc, nella parte destra quella del MR.
    6 – in fondo a destra vedrete un file che si chiama user.ini selezionatelo. Clickate con il tasto destro del mouse e nel menù che compare selezionate “download”. Il file di default viene immediatamente scaricato nella vostra cartella users sul pc.
    ATTENZIONE: se nel menù la voce download non è attiva (grigio chiaro) vuol dire che il collegamento non è andato a buon fine e bisogna chiudere Filezilla e ripetere i passi da 2 a 5.
    7 – prendete il file user.ini e FANETENE UNA COPIA DI SICUREZZA sul desk o dove volete ma non spostate la versione su cui andremo a lavorare (per non fare casini dopo).
    8 – aprite il file user.ini con un qualsiasi elaboratore di testo e lanciate una ricerca della stringa
    bind application=CONE(UDP) port=3074
    Si trova in mezzo a tutta una serie di altre stringhe che iniziano con bind.
    Accertatevi che sia nella sezione-paragrafo dedicato a Playstatin network e non a Xbox o altre applicazioni che la usano.
    Selezionatela e cancellata.
    9 – chiudete e salvate il file SENZA MODIFICARE il nome originale user.ini.
    Il file modificato si deve trovare nella stessa cartella users dove lo avete scaricato sul pc.
    10- riaprite Filezilla (se lo avete chiuso) e ripetete i passi da 2 a 5 per riconnettervi.
    11 – in basso a sinistra troverete il nostro file user.ini modificato.
    Selezionatelo con il tasto destro e scegliete upload.
    Vi comparirà un messaggio che vi chiede conferma se volete sovrascrivere: accettate.
    ATTENZIONE: se tutto è andato a buon fine in alto nella casella dei messaggi vi darà conferma altrimenti compare un messaggio in carattere rosso. In questo caso chiudete Filezilla, riaprite e ripetete i passaggi 2-5 e 11.
    12 – FONDAMENTALE spegnere il MR con il tasto fisico e poi staccare il cavo di alimentazione della corrente, attendete 2 minuti e poi riaccendete.

  • Armando Buoninfante

    Ciao, per favore sapresti come risolvere anche su pc, ho provato qualunque tipo di guida, ma nulla…..non so proprio cosa fare, per favore ti sarei molto grato se mi aiutassi

  • Alberto Brunelli

    Riccardo sei stato gentilissimo!!! Ha funzionato a meraviglia! Grazie Mille

  • Luca Scognamiglio

    anche dopo l’aggiornamento mi ritrovo al punto di partenza, senza poter far nulla di tutto ciò:
    sembra proprio che questo gioco non sia stato progettato per me…

  • Francesco Marchionna

    Che console hai? Quale router utilizzi? Magari posso fare qualcosa per aiutarti a configurare il router e fare delle prove.

  • Francesco Marchionna

    Ciao, se possiedi lo stesso modello di router il tutto funziona sia su console che su PC. In caso contrario ho bisogno di sapere quale router tu abbia per poter verificare la sua configurazione.

  • Armando Buoninfante

    Purtroppo il mio modello è l’AG PLUS VDNT-2, il baffo rosso per intenderci, con os AGV 5.3.0, ho provato di tutto, ma non so come risolvere

  • Federico Balducci

    Ragazzi vi chiedo solo se ci fosse una nuova guida..Le ho provate tutte: ho preso un cavo ethernet di 20m per collegarmi direttamente al modem,mi sono fstto mettere un ip statico ed ho settato tutte le porte tcp e udp che ho trovato su internet ma niente…il mio modem è il TG789VAC V2..non posso seguire la guida sul fw perche a me quando faccio il backup fa uscire il file userini.bin.. qualcuno puó aiutarmi?

  • Luca Scognamiglio

    La mia situazione é questa: ho la Xbox One collegata via cavo al router Netgear R7000 che é collegato modem Telecom AG plus.
    Adesso non so se modificando il router porti a una soluzione perché l’ho toccato di piu: mettendo la l’IP della One nella dmz, aprendo porte che trovavo in guide ma mi da sempre il cabbage;
    Sul modem ho solo levato il firewall perche il modem é quello che é.
    E da 2 settimane che ho rinunciato perché mi stavo scocciando di provare e riprovare.

  • Francesco Marchionna

    Sai cosa? Potresti risolvere direttamente aprendo la DMZ non verso la console, ma dall’AG Plus la imposti direttamente sul Netgear. In questo modo avrai a cascata la connessione aperta verso la console. Prova in questo modo e fammi sapere 😉

  • Francesco Marchionna

    Si tratta di un firmware ancora più vecchio. Non ho provato a vedere il firmware di quella versione, provo a recuperarne qualcuno e vedere se all’interno sono presenti le impostazioni relative alla porta bloccata.

  • Luca Scognamiglio

    Ma sul modem non trovo la voce. Dmz, non esiste proprio.
    Se poi sai dove trovarlo nel firmware AGVTF_5.3.3 me lo puoi dire?

  • Francesco Marchionna

    Su “Configura”->”Port Mapping”->”Creazione Virtual Server” dovrai inserire “DMZ” (o un nome che lo identifichi facilmente) nel campo “Nome Applicazione”.
    Poi gli altri settaggi:
    IP Destinazione = ip_del_netgear
    Protocollo = All
    Porta interna = 1-65535
    Porta esterna = 1-65535
    Attiva = sì

    Riavvia entrambi i router e alla fine riprova su Destiny 😉

  • Armando Buoninfante

    ok, grazie mille, per favore fammi sapere se trovi un metodo 🙂

  • Luca Scognamiglio

    va bene. appena ho un po di tempo ci provo e ti faccio sapere. Grazie comunque.

  • Luca Scognamiglio

    mi dice:
    Operazione fallita.
    Attenzione: il range di porte si sovrappone ad uno già definito all’interno della stessa applicazione.
    anche dopo aver disattivato tutte le altre porte sul modem (non cancellate).

  • Francesco Marchionna

    Probabilmente la porta 80 viene bindata dal router, prova ad inserire nell’intervallo i valori come porta interna ed esterna 100-65535 e vedi se ti da nuovamente errore o ti apre le porte verso il Netgear.

  • Luca Scognamiglio

    ho riprovato così ma sempre lo stesso errore mi da. comunque non perdere la testa, basta mi sono stancato di cabbage e della bungie di come si stanno comportando con noi che abbiamo questo questo problema, credo che arrivati a questo punto sono loro che non vogliono aggiustare. E io dopo tutto questo non voglio dargli nemmeno un’altro centesimo, anche se risolvono domani.
    Anzi se potessi decidere vorrei anche che tutti quelli che hanno risolto da soli questo problema non pagassero altri soldi per questo o/errore di gioco.
    Ti ringrazio lo stesso per il tempo che hai perso con me.

  • Sono passato da poco da EOLO a TIM e mi sono ritrovato alle prese col gabbage…prima di procedere con la moficia ho aperto una segnalazione alla TIM che sono curioso di vedere se si interessano dei propri clienti o no…

    comunque a titolo informativo oltre alla porta 3074 ci sono anche le porte 88, 3544 e 4500 che sono in uso dall’xbox live e la porta 3478 in uso dal psn…spero possa esservi utile nel caso riscontrate problemi con altri servizi sui due network

  • Davide Rosa

    Incredibile, dopo aver seguito mille guide senza successo questa ha finalmente funzionato, avendo fastweb (modem technicolor tg1100 con firmware 10.A.B.A) non potevo usare il metodo pppoe, ma grazie al metodo 3 e al “camuffamento” ora funziona perfettmente, addirittura ho provato a riattivare l’upnp e ora gioco pure con il nat aperto, impensabile fino a 2 giorni prima, grazie mille davvero.

  • paolo

    Ciao, io non me ne intendo di queste cose, fatto sta che io non riesco a giocare a Destiny 2 senza essere bloccato dall’errore CABBAGE. Ho seguito la guida passo dopo passo, ma niente da fare… ti prego aiutami. Io ho un modem Technicolor TG788vn v2 con operatore tiscali. Gioco alla ps4 collegato a un router netgear (attaccato al modem). Grazie in anticipo.

  • crazyTauron

    Stesso router e stesso operatore, sei riuscito a provare il metodo 2 dell’aggiornamento? Io ci sto provando ma mi blocca al secondo passaggio(quando inserisci ip e porta del pc/console) dicendo “La configurazione della porta del gioco o dell’applicazione è in conflitto con un gioco & applicazione già assegnati. Non è possibile assegnare questo gioco o applicazione.”

  • oOstardastOo

    ragazzi il mio è un technicolor con 1.0.6 come firmware le ho provate tutte ma una volta ripristinato il file di config ho voluto riscaricarlo e non mantiene la modifica :/ mi sà che quella chiave di cifratura non funziona per il mio fw

  • Giordy

    Sono l’unico a cui esce questo errore? ho provato anche con Windows 10
    https://uploads.disquscdn.com/images/638bf5c781a8b60a637cc4f091da2131637025c35f6c49d1d6672d3690711d18.jpg

  • Mirko Signorile

    Salve a tutti . io ho seguito la procedure ma non riesco a decriptare il file , vi mando alcune informazioni magari qualcuno riesce ad aiutarmi:
    ho un modem fastweb
    Nome prodotto: TG789vac v2_MOS

    Numero di serie (S/N): CP1629UAAAC

    Versione del software: 10.A.B.6

    Modello software: AV

    Versione boot loader: 2.0.85

    Codice prodotto: 3743534A

    Nome scheda: VANT-6

    dopo aver fatto i vari passaggi nel cmd mi da questo errore:

    https://uploads.disquscdn.com/images/f2d137f3ffc699780b290cae5832e3b2b8811cdd0d020d52258392e3fe47fd81.png